Mirto: Fiorifero E Fragrante

Loading...

Loading...

mirto

Il mirto è un piccolo arbusto, originale, fiorifero e molto decorativo.

E 'apprezzato tutto l'anno per la sua fioritura, profumo e frutti di bosco.

Nome: Myrtus communis
famiglia: Myrtaceae
tipo: Arbusto

altezza
: Da 3 a 5 m
esposizione: Piuttosto soleggiato
terra: Ordinario, ben drenato

fogliame
: Persistente
fioritura: Da giugno a ottobre

Piantagione di mirto:

Il mirto è una pianta di origine mediterranea che non sopporta il freddo, soprattutto quando sono prolungati.

Il mirto è piantato preferibilmentein autunno per promuovere il tifo e ripreso in primavera.

L'impianto di mirto in primavera è possibile ma sarà necessario fornire un'annaffiatura regolare il primo anno dopo la semina.

Il mirto ama le situazioni soleggiate.
Ama terreni ricchi, ben drenati, dove fiorisce meglio.
L'aggiunta di un emendamento durante l'impianto migliora il recupero e il radicamento.
Pozzo d'acqua durante i primi 2 anni dopo la semina.

Mirto in vaso:

Puoi anche piantare il mirto in vaso all'esterno evitando periodi di gelo o di calore.

Il mirto in vaso è l'ideale in regioni con inverni rigidi perché può essere riportato in una serra o in un portico non riscaldato durante l'inverno.

Moltiplicazione e talee di mirto:

Il mirto si moltiplica abbastanza facilmente talee di ramoscelliè il metodo di moltiplicazione più semplice.

Le talee di mirto si svolgono in primavera o in estate, su legno semi-augurato, vale a dire non indurito ancora, né rosolato ma in fase di indurimento.

  • Prendi alcuni rami di mirto di circa 15 cm.
  • Rimuovi le foglie inferiori per mantenere solo una o due paia di foglie.
  • Ritagli di piante in terriccio speciale o una miscela di torba e sabbia fluviale.
  • Mantenere il substrato leggermente umido.

Proteggi le tue talee prima dell'inverno,

  • Proteggi le tue talee di mirto con un tunnel, una serra o qualsiasi altro mezzo per tenerle a una temperatura superiore a 5°.

Girare in primavera,

  • Dopo ogni rischio di gelo, a metà maggio, trapiantare in un secchio più grande.
  • Piantare le tue talee di mirto all'aperto avrà luogo il prossimo autunno.

Leggi anche: capire la tecnica delle talee

Dimensioni e mantenimento del mirto:

Se non è davvero necessaria alcuna dimensione per questo arbusto che supera raramente i 5 m di altezza, è possibile bilanciare o ridurre i palchi mirtoall'inizio della primavera in un modo gentile.

Per mantenere un'abitudine compatta, dimezza i germogli dell'anno dopo la fioritura.

Sarai in grado migliorare la fioritura portando regolarmente a fertilizzante organico liquido, specialmente in piante d'appartamento dove il terreno tenderà a diventare più povero.

Per sapere del mirto:

mirto

Chiamato anche "Nerte" o "Grass Lagui", il mirto è originario del bacino del Mediterraneo.

Offre una bella fioritura estiva di colore bianco, solitamente da giugno ad ottobre, delicatamente profumata.

Viene adornato con bacche nere che vengono utilizzate per la produzione di liquori, specialmente in Corsica e in Sardegna.

Il mirto ha virtù terapeutiche riconosciute da lungo tempo, soprattutto come tonico e antisettico.

Le foglie infuse sono utilizzate per il trattamento di ferite e ulcere ma anche disturbi digestivi e urinari.

Consigli intelligenti su mirto:

È necessario innaffiare regolarmente l'estate ma senza eccedere, avendo cura di annaffiare di notte per evitare l'evaporazione.

Loading...

Video: .

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici