Nemesi: Una Fioritura Brillante E Generosa

Loading...

Loading...

Nemesia

La nemesia è un grazioso fiorellino, apprezzato per la bellezza e l'abbondanza dei suoi fiori dai colori caldi.

In massiccia, orto di confine o sospensione, è molto decorativa e molto facile da coltivare.

In breve, cosa devi sapere:

Nome: Nemesia
famiglia: Scrofulariaceae
tipo: Annuale o perenne in base alle varietà

altezza
: Da 30 a 50 cm secondo le varietà
esposizione: Soleggiato e mezz'ombra
terra: Piuttosto ricco
fioritura: Da giugno a settembre

Piantare la nemesia:

Semina della nemesia:

È meglio eseguire a semina al riparo dal mese di marzo trapiantare in un secchio all'uscita delle prime foglie e istituito nel mese di maggio.

Se lo desideri seminare sul posto la tua nemesia, aspetta fino alla fine di aprile. In questo caso, la fioritura si verificherà da Agosto o settembre.

Piantare bene la nemesia:

  • Preferisci un posto parzialmente soleggiato e non bruciore per una fioritura abbondante
  • La migliore situazione è mezza ombra. La nemesia fiorisce anche all'ombra.
  • Alla nemesia piace il terreno piuttosto fresco e ben drenato
  • Innaffia generosamente ma non eccessivamente dopo la semina.

Aspetta anche aprile per la semina di piante acquistate in un secchio.

Coltivazione della nemesia in vaso:

La nemesia è un fiore abbastanza adatto alla coltivazione in vaso, per il tuo bidoni, balconi e fioriere.

  • Scegli un terriccio per le piante da fiore.
  • Assicurati che il piatto sia ben forato nella parte inferiore.
  • Acqua quando il substrato è asciutto sulla superficie.

Dimensione e mantenimento della nemesia:

nemesia in vaso

Rimuovi i fiori sbiaditi dalla nemesia mentre vai in modo da non impoverire la pianta. Anche se questo gesto non è essenziale, lo consente comunque stimolare l'arrivo di nuovi fiori.

Oltre a ciò, prevedere un'irrigazione regolare per nemesia cresciuta in vaso.

Alla fine della fioritura, una volta sbiadito il fogliame, puoi tornare al più breve.

Malattie e parassiti che colpiscono la nemesia:

La nemesia è sensibile all'oidio.

  • Evitare di bagnare fogliame durante l'irrigazione.
  • Ecco i mezzi per combattere l'oidio

Tra i parassiti, il più comune sono gli afidi che possono devastare.

  • Ecco come lotta contro gli afidi.

Per conoscere la nemesia:

Nemesia

Originaria del Sud Africa, la nemesia è un piccolo fiore molto grazioso, che offre abbondanti fioriture durante l'estate in vari colori.

ilNemesia si distingue per la purezza dei suoi colori, che vanno dal bianco al rosso al giallo. Ci piace anche per il suo profumo delicato e l'abbondanza della sua fioritura.

La nemesia è anche così fiorifera che copre tutto il fogliame dei suoi piccoli fiori colorati.

Saranno perfetti in massello, roccia o bordo, ma anche sulla tua terrazza o balcone in vaso, balconi e fioriera.

Nemesia viene dal greco nemesi chi è la dea della giusta ira, spesso affine alla vendetta e all'equilibrio.

Ecco i video consiglio di Stéphane Etienne, vivaista e produttore di Nemesis, di cui ci parla nemesia denticulata:

Consigli intelligenti sulla nemesia:

Quando innaffi l'estate, assicurati di farlo la sera per evitare che l'acqua evapori.

Loading...

Video: .

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici