Mezzi Organici Di Lotta Contro L'Oidio

Loading...

Loading...

rosa albertina

Alcune varietà di rose sono resistenti a oidio includere Albertine (nella foto sopra), 'Catherine Deneuve', 'Violon d'Ingres' Ambra Queen '' Clos Fleuri '' Jean Cocteau '' Emera ',' Alberic barber ',' Pierre de Ronsard ',' Felicity and Perpetua '. Per le rose rampicanti, è bene togliere il traliccio del muro di 15 cm in modo che l'aria circoli bene.

Piante ben ventilate...

  • Promuovere impianti di aerazione: evitare spazi chiusi, tagliare i rami interni in modo che circola aria, sesto d'impianto, evitare innaffiatoio e non portare troppo fertilizzante azoto.
  • Alcune varietà di rose sono resistenti all'oidio (vedi sopra).

... che bevono siero di latte

  • Rimuovere i germogli attaccati non appena appaiono e trattare la pianta con zolfo micronizzato.
  • Può anche essere trattato con purea di equiseto o infuso di aglio.
  • L'appannamento regolare del fogliame con una miscela di acqua e latte o siero di latte (10 a 1) aiuta a sradicare l'oidio. Prendere latte scremato per evitare l'odore della decomposizione dei grassi.

Buono a sapersi

pianta attaccata da oidio

Riconoscere l'oidio

L'infeltrimento fine e il grigio cenere appaiono sulla superficie di foglie, frutti, gemme. Gli organi deformano, abortiscono o bruniscono.

Piante bersaglio di oidio

Frutta (uva), fiori (camomilla, aster, azalea, dalia, balsamo ape...), arbusti (Berberis - nella foto sopra - quercia, caprifoglio, Lagerstroemia, mela, rosa, viburno, ortensia), verdure (zucca, zucchine, mastica...).

Loading...

Video: Ecco cosa accade se versi l’aceto sulle piante.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici