Cipolle Ripiene Di Eglefino, Burro Di Prezzemolo

Loading...

Loading...

burro di prezzemolo di eglefino ripieno di cipolla

Originale e gourmet, questa ricetta di cipolle ripiene di eglefino è una delizia.

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di eglefino affumicato
  • 1 litro di latte
  • 4 cipolle rosso
  • 4 patate
  • 1 spicchio d'aglio schiacciato
  • 50 g di crema densa
  • pepe del mulino

Burro di prezzemolo:

  • 30 g di burro mezzo salato
  • 3 rami di prezzemolo
  • 15 g di parmigiano

Cipolle ripiene di eglefino, burro di prezzemolo

- Dissalare l'eglefino: immergerlo in 50 cl di latte durante la notte. Risciacquare.

Per il burro prezzemolo:

- Rimuovere il burro dal frigorifero 1 ora prima dell'uso.

- In un'insalatiera, lavorare il burro con una forchetta fino a quando diventa la consistenza di un unguento.

- Taglia il prezzemolo.

- Taglia il parmigiano a pezzetti.

- Mescolare il parmigiano e il prezzemolo. Mescolare fino ad ottenere una consistenza omogenea.

- Mettere il burro composto su un film aderente e formare un rotolo, avendo cura di chiudere entrambe le estremità.

- Mettere in un luogo fresco per 1 ora.

Durante questo periodo:

- In una casseruola, versare 50 cl di acqua e 50 cl di latte, immergere nel eglefino. Metti la padella sul fuoco, fai sobbollire per 5 minuti. Rimuovere l'eglefino, scolarlo su carta assorbente. Rimuovere la pelle e le ossa.

Distruggi la sua carne.

- Sbucciare le cipolle e le patate.

- Cipolle e patate a vapore per circa 15 minuti.

- Una volta che le verdure sono cotte, tagliare le cipolle in 2, svuotare un po 'di carne. Sbucciate le patate e tagliatele a pezzi.

- Preriscaldare il forno a 210° C (elemento 7).

- In una ciotola, unire le patate, l'aglio schiacciato, la panna pesante, la polpa di cipolla, l'eglefino sbriciolato e il pepe. Correggere il condimento.

- Riempire le cipolle con questo ripieno e cospargere con burro di prezzemolo.

- Cuocere per 15 minuti.

Cantina, vino per accompagnare le cipolle ripiene:

Con un titolo semplice per una ricetta dalle ricche caratteristiche sensoriali, questo piatto gioca i contrasti tra il marittimo e il terroso, il vegetale e il fumoso, il dolce e il croccante, il morbido e il farinoso. A condizione che tu abbia un minimo di espressione e carattere, molti tipi di vino possono essere sposati con questa preparazione a seconda delle dimensioni che vuoi valorizzare. Se vuoi evidenziare la pianta e una certa freschezza, scegli un nome dalla varietà Sauvignon, come un Coteaux du Giennois con note che evocano il bocciolo di ribes nero. D'altra parte, la rotondità del palato e gli aromi maturi e lattici di un Saint Véran andranno nella direzione della farsa.

M. Chassin

Ricetta: A. Beauvais, Foto: F. Hamel

Loading...

Video: Filetti di merluzzo con cipolle rosse.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici