Pera Di Melone (Solanum Muricatum) O Pépino

Loading...

Loading...

La melone pera (Solanum muricatum) √® anche chiamato Pepino, melone o Morelle de Wallis e viene dal Sud America. √ą una pianta perenne coltivata ogni anno a causa del nostro clima troppo freddo. Fa parte della famiglia delle solanacee (pomodoro, patate, melanzane...) che assomiglia stranamente a lei.

melone (Solanum muricatum) o pepino

Il gambo di pera-melone, molto ramificato, raggiunge un metro di altezza. Le sue numerose foglie e lanceolate sono di colore verde scuro, smaltate, con venature molto vistose.

In estate i fiori viola e bianchi, nelle stelle, sviluppano un aspetto simile ai fiori di patate. Di questi, molti abortiranno e altri produrranno frutti.

La frutta esotica, la pera di melone, cresce fino a dieci centimetri di lunghezza: bianco-verde, diventa giallo pallido e poi alcune strisce viola compaiono nella direzione della lunghezza.

La pera di melone √® ricca di vitamina C e povera di calorie. Anche se questo frutto √® molto succoso, il suo sapore √® piuttosto blando, tra pera e melone, a volte vicino al cetriolo, ma dipende tutto dal sole e dal caldo che gode, pi√Ļ ha, pi√Ļ sar√† gustoso e dolce

  • Famiglia: Solanaceae
  • Tipo: Perenne coltivata in annuale
  • Origine: Sud America
  • Colore: fiori viola e bianchi
  • Semina: si
  • Taglio: s√¨
  • Piantare: primavera
  • Fioritura: giugno
  • Altezza: fino a 1 m

Terreno ideale ed esposizione per melone

La pera di melone viene coltivata in pieno sole, calore, in un terreno ricco, fresco, leggero e ben drenato.

Data di semina e piantagione di melone

La melone deve essere seminata quando il terreno si √® sufficientemente riscaldato, quindi viene seminato in terrina calda (20-25¬į C) intorno a febbraio-marzo prima di essere trapiantato in tazze singole quando almeno 2 fogli sono formati.

La semina sar√† fatta a met√† maggio quando le gelate non saranno pi√Ļ temute, mantenendo circa 60 cm tra ogni piede, dato il posto che prender√† il fogliame lussureggiante.

Le talee possono essere fatte alla fine della stagione: saranno mantenute senza ghiaccio fino alla primavera successiva quando saranno piantate.

Consiglio di cura e cultura del melone

Fornire ai guardiani di attaccare il piede, cannucciare il terreno per mantenerlo fresco, acqua se necessario. E per quanto riguarda le dimensioni dei pomodori, ci sono pro e contro, ma √® meglio rimuovere gli avidi per ottenere frutti belli anche se saranno pi√Ļ piccoli.

Se pesano troppo sui rami, potrebbe essere necessario dargliele.

Raccolta, conservazione e uso del melone

I frutti vengono raccolti abbastanza tardi nella stagione, intorno ad agosto-settembre, circa 6 mesi dopo la semina, quando sono zebrati e leggermente morbidi sotto il dito.

Se hai raccolto troppo presto, sappi che questo frutto continua a maturare. Altrimenti, manterrà per diverse settimane in frigorifero.

Vengono consumati crudi o cotti, in succo di frutta, in marmellata o per accompagnare una carne o un pesce in una miscela dolce e salata.

melone (Solanum muricatum) o pepino

Malattie, parassiti e parassiti del melone

La pera di melone è abbastanza resistente alle malattie, ma può essere attaccata da CPB e afidi.

Posizione e associazione favorevole di pera-melone

La pera di melone viene coltivata in giardino vicino alle altre solanacee, rispettando una rotazione colturale di 3 o 4 anni. √ą possibile coltivarla in vaso.

Varietà raccomandate di melone per piantare in giardino

Solo le specie tipo vengono vendute alle compagnie sementiere.

(Credito fotografico: Jessica Lucia - CC BY-NC-ND 2.0)

Loading...

Video: .

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici