Phormium, Lino Della Nuova Zelanda

Loading...

Loading...

1316097993linnouvellezelande

Il lino della Nuova Zelanda è una bella pianta con un ciuffo generoso e colorato.

Ideale in vaso su una terrazza ci piace anche in un giardino soleggiato.

In breve, cosa devi sapere:

Nome: Phormium
famiglia: Agavaceae
tipo: Perenne

altezza
: 2 m
esposizione: Soleggiato
terra: Ben drenato

fogliame
: Persistente
fioritura: Da giugno ad agosto

Piantagione di lino della Nuova Zelanda:

Il lino della Nuova Zelanda sta piantando idealmente in primavera in un luogo soleggiato

suo bassa resistenza sarà difficile resistere alle temperature negative (massimo -6°) quindi sarà necessario coltivarlo in vaso e metterlo in rifugio in inverno.

  • In vaso utilizzerai solo terriccio
  • Nel terreno creerai una miscela di terreno + suolo del giardino
  • In ogni caso, il terreno deve essere ben drenato
  • Moltiplicazione di divisione dopo la fioritura in autunno.

Dimensione, manutenzione del lino della Nuova Zelanda:

Dopo la fioritura, rimuovere i gambi di fiore tagliando al più breve.

  • Rimuovere le foglie solo quando sono sbiadite.
  • Proteggi il piede in inverno con un buon pacciame di foglie secche
  • Se è in una pentola, toglilo dal gelo ma non in una stanza riscaldata

Annaffiatura del lino della Nuova Zelanda:

Il Phormium deve essere annaffiato quando il terreno è asciutto tra 2 annaffiature, specialmente durante una coltura in vaso.

Nel terreno, acqua generosamente quando fa caldo e soprattutto durante i primi 2 anni.

Per sapere del lino della Nuova Zelanda:

Bellissimo ciuffo, il lino neozelandese è molto abbastanza perenne al porto cespuglioso che si adatta in particolare al cultura in vaso sulla vostra terrazza o balcone, soprattutto se l'inverno è freddo.

Il suo fogliame prende, a seconda della varietà, tonalità viola, bronzo, verde ea volte rigate.

Come suggerisce il nome, questa pianta è dalla Nuova Zelanda. Si trova molto nei boschi e nelle paludi della Nuova Zelanda.

Il lino della Nuova Zelanda era molto usato (e ancora adesso) da Maori per molti usi come fare cestini o vestiti. Le sue radici hanno anche proprietà disinfettanti

Un consiglio intelligente sul lino della Nuova Zelanda:

un pacciamatura minerale evidenzia questo vivace con vari colori.

Loading...

Video: Senpai hates me.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici