Pittosporum Tenuifolium, La Pittospora A Foglia Piccola

Loading...

Loading...

Pittosporum tenuifolium variegatum

Il Pittosporum tenuifolium offre una bella vegetazione variegata.

In breve, cosa devi sapere:

Nome: Pittosporum tenuifolium
famiglia: Pitosporaceae

altezza
: Da 2 a 3 m
esposizione: Soleggiato
terra: Ordinario

fogliame
: Persistente
fioritura: Primavera

La messa a dimora, la potatura e il mantenimento del pittosporum tenuifolium contribuiranno al corretto sviluppo del tuo pitosforo. © hcast

Piantagione di pittosporum tenuifolium:

Il variegato pittosporum tenuifolium essendo un po 'meno resistente degli altri, sarà sempre preferibile avere una posizione soleggiata al riparo dai freddi venti invernali.

L'impianto di Pittosporum tenuifolium avviene a primavera o aautunno per Pittosporums venduti in contenitori.

  • Scegli un posto soleggiato con venti freddi.
  • Assicurati di avere un terreno ben drenato perché non ama l'acqua stagnante.
  • Portare una miscela di terriccio e terreno del giardino per un buon radicamento
  • Annaffia regolarmente il primo anno dopo la semina
  • Segui la nostra guida per pianta gli arbusti

In siepe, mantenere una distanza di 80 cm tra ogni pittosporum tenuifolium per dargli spazio per crescere.

Pittosporum heldifolium in vaso:

La coltivazione del pittosporum heldifolium in vaso è del tutto possibile e si consiglia anche di creare un po 'di verde sulla sua terrazza o balcone.

  • Usa una pentola di diametro sufficiente e forata sul fondo
  • Metti un letto di ghiaia o sfere di argilla sul fondo della pentola
  • Riempi la pentola con speciali arbusti di compost, da piantare o universali
  • Pianta il Pittosporum tenuifolium nella pentola e copre il resto con lo stesso terreno
  • Annaffia abbondantemente e rinnova l'irrigazione non appena il terreno è asciutto sulla superficie

Dimensione e mantenimento del pittosporum tenuifolium:

Una volta sul posto, il pitosforo richiede poca cura e la manutenzione è limitata.

  • Acqua in caso di calore estremo e / o prolungata siccità
  • Portare fertilizzante arbusto all'inizio della primavera
  • Una buona pacciamatura ai piedi del pitosfum in inverno aiuta a mantenere le radici libere dal gelo, almeno in parte.

Per potare il Pittosporum tenuifolium:

Il variegato Pittosporum tenuifolium tollera abbastanza bene le dimensioni, specialmente se cresciuto in siepe o in vaso e bisogna contenere la sua crescita o semplicemente dargli una bella forma.

  • Non è necessario potare il pitosforo alla fine dell'inverno perché la sua fioritura primaverile sarebbe compromessa.
  • Aspetta il fine della fioritura primavera per potare il pitosforo.

Per il dimensione di una siepe di Pittosporum tenuifolium:

  • Segui i nostri suggerimenti per tagliare una siepe.
  • In isolato o massiccio, segui il nostro suggerimenti per la dimensione degli arbusti

Per conoscere il pittosporum tenuifolium:

il Pittosporo con foglie piccole e variegate porta colore e leggerezza agli arbusti ma anche alle siepi

ilPittosporum tenuifolium fa parte della famiglia dipittosporacées, lui proviene dalle regioni meridionali del nostro pianeta.

Il suo aspetto, la sua chioma che si appoggia al verde e al bianco conferisce un aspetto molto decorativo, se coltivato in terra o in vaso su una terrazza e un balcone

Richiede poca manutenzione e avrai anche il tempo libero, se lo desideri, per dargli la forma che desideri tagliandola a tuo piacimento.

Tra i pitosforo che apprezziamo particolarmente nel giardino, segnaliamo anche ilTobira Pittosporum.

Consulenza intelligente su pittosporum tenuifolium:

Il Pittosporum teme forti gelate pacciame il piede dell'albero per proteggerlo dal freddo.

Loading...

Video: .

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici