Costruisci Uno Stagno Naturale

Loading...

Loading...

stagno naturale

Vuoi rinfrescarti in giardino?

Creare uno stagno naturale ed ecologico che accolga una vegetazione rigogliosa e una variegata fauna selvatica.

Leggere anche: creare uno stagno naturale

Montare un laghetto

Per attirare la fauna selvatica acquatica nel tuo giardino d'acqua, pensaci forma arrotondata. Scegli un luogo ben illuminato, ma non eccessivamente. Prima di scavare il terreno, disegnare un piano dettagliato con tutti gli elementi importanti: forma, orientamento, dimensione, profondità delle aree messe in scena per piantare la vegetazione.

Da questo piano, deciderete rivestimento impermeabile: flessibile (telone), rigido (fondo preformato), duro (cemento) o materiali naturali (argilla, marna). Coprire questo fondo impermeabile con un substrato di sabbia, ghiaia e uno strato di argilla o terra povera. Il tuo contenitore è pronto! Attendere la pioggia o riempirla delicatamente con acqua di rubinetto, il cloro evapora rapidamente.

Piante native

Il modo migliore per ottenere un stagno vivente è quello di introdurre piante acquatiche native. Ci sono una ventina di varietà per adattarsi in base alle dimensioni del bacino. Se è piccolo, installa sulle sue sponde il giunco ​​sparso, la menta acquatica (in una pentola di gres per contenerlo) e iris palustre. In mare aperto, posto a laghetto, al ranuncolo acquatico e ninfea gialla. Le piante che sono facili da installare: rimuoverle da una palla di argilla o marna e gettarle nei luoghi desiderati.

Stendi il bordo del tuo laghetto con pietra, una piccola banda di prato fiorito e, se possibile, piantagioni di arbusti. Questo spazio ospiterà gli insetti che amano sedersi intorno all'acqua.

Molti padroni di casa

Non appena le piante vengono impiantate, libellule, dytics, gerris e altri insetti piscine e stagni colonizzeranno il tuo stagno. Gli anfibi arriveranno più tardi.

Non c'è bisogno di filtri o pompe per mantenere una piscina, le piante ossigenano l'ambiente. Basta guardarlo bene nei primi anni per evitare l'invasione di vegetazione acquatica, disturbi dell'acqua o crescita di alghe filamentose.

Dopo alcuni anni, l'equilibrio sarà stabilito tra acqua, vegetazione e animali. Il tuo giardino acquatico ti offrirà un mostra ogni giorno diverso.

M.-C. H.

Credito visivo: D. Sautot

Loading...

Video: Come fare uno STAGNO in 10 passaggi [ENG-POR sub].

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici