Pollo Au Pot Nonna

Loading...

Loading...

Pollo au pot nonna

Ecco la ricetta deliziosa per il modo nonna di pentola di pollo.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 gallina
  • 8 carote
  • 4 rape
  • 1 rapa svedese
  • 1 ramo di sedano
  • 1 cipolla
  • 2 chiodi di garofano
  • 1 bouquet garni
  • 4 verdi porri
  • 200 g di riso lungo
  • 25 g di burro
  • 25 g di farina
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai. panna fresca
  • Sale e pepe

Pollo au pot nonna

- Mettere il pollo in un grande forno olandese, coprire con acqua fredda. Portare a ebollizione e rimuovere le prime feccia.

- Sbuccia, lava e taglia le verdure a pezzi grandi.

- Una volta che il brodo di pollo è limpido, immergere le carote, le rape, la rutabaga, il sedano, i chiodi di garofano attaccati alla cipolla e il mazzo di fiori.

Salare leggermente con sale. Cuocere per 30-35 minuti e aggiungere i verdi porri a fili. Continua a cucinare 1 ora.

- Versare una porzione di brodo di pollo in una casseruola, portare ad ebollizione, cuocere il riso per 20 minuti.

- Preparare la salsa bianca: sciogliere il burro, aggiungere la farina.

Mescolare e cuocere a fuoco basso per 2 minuti. Mescolare lentamente con 50 cl di brodo di pollo fino a ottenere una salsa omogenea. Portare a ebollizione. Mescolare il tuorlo con la panna. Fuori dal fuoco, versare questo composto nella salsa piccante, frullare energicamente. Non ritardare alla bollitura. Controlla il condimento.

- Tagliare il pollo, servire con le verdure, coprire con salsa bianca.

Accompagnare con il riso.

B.A.BA DEL CAPO

- È possibile decorare la salsa di funghi cotti in acqua con una noce di burro, un pizzico di sale e una spruzzata di succo di limone.

Cantina laterale, vino per accompagnare il pollo alla pentola:

Questo piatto contadino, simbolo di Béarn e re Enrico IV, è qui arricchito con una combinazione di panna e uova che ne rafforzerà il carattere tenero e morbido. Questo apporto calorico è ovviamente un piatto invernale da assaporare di domenica (ovviamente) di grande freddo.

Per evitare pesantezza o sonnolenza, optare per il contrasto fornito da un rosso leggermente acido. Così un Saumur Champigny, o, senza offesa per il Béarn, un vino leggero del vigneto basca Irouléguy, fornirà la freschezza necessaria, promuovendo al contempo dalle loro note aromatiche, le verdure di accompagnamento. Nello stesso senso ma con meno freschezza, possiamo ovviamente scegliere un Bearn rosso. Per valorizzare il pollo e il suo sugo, scegliete un Givry bianco con aromi di frutta secca, sottilmente latteo e con un'acidità acida caratteristica di questo vigneto nel sud della Francia.

Borgogna per un'alleanza che non avrebbe certamente negato il famoso Enrico IV dal momento che la storia ci dice che gli piaceva.

M. Chassin

Ricetta: T. Bryone, Foto: C. Herlédan

Loading...

Video: Weed Grandma Shows Us How to 420 Braise It: BONG APPÉTIT.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici