Potimarron (Cucurbita Maxima) Con Sapore Di Castagna

Loading...

Loading...

La zucca porta lo stesso nome botanico della zucca (zucca) che probabilmente spiega perché viene anche chiamata "zucca dolce" o "zucca giapponese". Hanno fatto la loro comparsa alla fine degli anni '80 ed è stato l'inizio dell'onda di molte altre varietà sul mercato, di tutte le forme, dimensioni e colori.

Potimarron (Cucurbita maxima) con sapore di castagna

La zucca è una pianta rampicante annuale che sviluppa steli alti fino a 3 m. Le sue foglie verde scuro sono lunghe fino a 30 cm, sono larghe e tagliate a lobi profondi e incise. La fioritura offre trombe gialle che sono anche commestibili.

I frutti hanno un diametro di circa 20-25 cm e pesano in media tra 1 e 3 kg. È la carne che si cucina per il suo piccolo sapore di castagne, al vapore, in zuppa, purè. Può anche essere cucinato come dessert.

  • Famiglia: Cucurbitaceae
  • Tipo: annuale
  • Origine: Sud America
  • Colore: fiori gialli, frutti rosso-arancio
  • Semina: si
  • Piantagione: maggio
  • Vendemmia: ottobre
  • Altezza: 30 cm ma strisciante 3 m

Terreno ideale ed esposizione per piantare una zucca nell'orto

Preparare il terreno in autunno seppellendo il compost. La zucca sarà goduta in un terreno ricco, umido, ben drenato, fresco e profondo, con una buona esposizione al sole e molto calore.

Data di semina e piantagione di zucca

La germinazione procede molto velocemente, quindi non è necessariamente necessario seminare nei rifugi in aprile: tuttavia questo ti farà risparmiare tempo e soprattutto per prevenire lumache e altri molluschi rendilo un boccone.

Al posto, semina 3 semi in una buca piena di compost: metti i semi con la punta rivolta verso il basso e seppelliscili di 2 cm. Spazio ai piedi 2 m.

Consiglio di manutenzione e coltivazione della zucca

Paglia bene ogni piede, poi germogli, erba e ben acqua se l'estate è secca. Conserva solo da 3 a 6 frutti per piede in modo che crescano in modo soddisfacente.

Raccolta, conservazione e utilizzo della zucca

La raccolta avviene in autunno quando il frutto diventa giallo-arancio-rosso e il peduncolo si fa tappare. Le zucche sono ben tenute per diverse settimane in un luogo fresco e asciutto.

Lui cucina salato o dolce e non è necessario rimuovere la sua pelle per cucinare.

Malattie, parassiti e parassiti di potimarron

Sono da temere afidi, muffa, antracnosi, muffe grigie e, naturalmente, lumache.

Posizione e associazione favorevole con la zucca

Potimarron può essere circondato da mais e camomilla. Rimuovere, tuttavia, cavoli e patate.

Varietà raccomandate di zucche per la piantagione in giardino

La varietà più comune è Cucurbita maxima 'Red Kuri' con il suo frutto da 3 kg che tira rosso, ma c'è anche il Cucurbita maxima 'Golden delicious', con frutti ancora più grandi, un tono arancione, o il Cucurbita maxima 'Chestnut Bush' con frutti più piccoli di 2 kg, un colore blu-grigio ardesia con una polpa gialla.

Loading...

Video: .

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici