La Cotogna Giapponese (Chaenomeles) Diversa Dal Melo Giapponese

Loading...

Loading...

il Chaenomeles sono arbusti a foglia caduca di cui la maggior parte delle specie è spinosa. Originariamente cresciuto negli altipiani boscosi della Cina e del Giappone, questo arbusto è molto resistente. È anche molto cespuglioso con rami morbidi e distesi. Le foglie alternate, ovali, dentate e lucenti sono di colore verde scuro.

La cotogna giapponese (Chaenomeles) diversa dal melo giapponese

I fiori molto colorati appaiono prima delle foglie molto presto in primavera, a partire da febbraio in alcune regioni. Sono tagliati, singoli o doppi, con 5 petali, solitari o uniti in mazzi compatti. Successivamente, in autunno, si formano frutti aromatici che assomigliano a piccole mele gialle, verdi o viola. Sono anche commestibili.

Qual è la differenza tra melo giapponese e cotogno giapponese?

Parliamo spesso di melo giapponese confuso con la mela cotogna giapponese: sono molto simili e provengono dalla famiglia delle Rosaceae, tranne per il fatto che il melo giapponese è un melo in fiore, Malus floribunda, ibridi altri Malus. Inoltre, i frutti del melo giapponese sono vere copie di mele più piccole mentre la mela cotogna del Giappone ha frutti che assomigliano sicuramente alle mele ma tendono a tendere alla forma di mele cotogne o pere in miniatura...

  • Famiglia: Rosacee
  • Tipo: arbusto perenne
  • Origine: Cina, Giappone
  • Colore: rosa porpora, salmone, arancio, fiore rosso
  • Semina: si
  • Taglio: sì
  • Piantare: autunno
  • Fioritura: da febbraio a maggio
  • Altezza: fino a 1,5 m

Terreno ideale ed esposizione per la mela cotogna giapponese

La cotogna giapponese deve essere esposta al sole o all'ombra parziale in un terreno ben drenato, ma non troppo calcarea a rischio della clorosi.

Data di semina, taglio e messa a dimora della cotogna giapponese

La semina può essere fatta sotto cornici in autunno, ma le talee semilegnose in estate o la stratificazione in autunno saranno più veloci. Piantare è fatto in autunno.

Consiglio di manutenzione e cultura della mela cotogna del Giappone

Dopo la fioritura, i rami brutti dovrebbero essere potati. Se colpisci questi arbusti contro un muro ombreggiato, dovrai piegare i ramoscelli ad alcuni occhi dal ramo principale a maggio.

Raccolta, conservazione e utilizzo della mela cotogna giapponese

Sarai in grado di recuperare le mele che rimangono oltre l'arbusto bene dopo la caduta delle foglie per fare gelatina. I frutti vengono consumati solo dopo la cottura.

Malattie, parassiti e parassiti del cotogno giapponese

Canker, cocciniglie e afidi possono attaccare la cotogna giapponese, o addirittura la clorosi se il terreno è troppo calcareo.

La cotogna giapponese (Chaenomeles) diversa dal melo giapponese

Posizione e associazione favorevole della mela cotogna del Giappone

È un arbusto che è piantato in un boschetto, su un pendio o trellised contro un muro. Alcune specie sono anche usate come copertura del suolo o bassa siepe e altre sono bene in un vassoio su una terrazza.

Varietà raccomandate di mela cotogna giapponese da piantare nel giardino

Ci sono poche specie, ma molte cultivar sono state sviluppate. L'autentica mela cotogna del Giappone è Chaenomeles japonica che è spinoso e ha sbocciato francamente rosso o arancione. Chaenomeles cathayensis è anche spinoso e può raggiungere i 3 m di altezza, i suoi fiori sono bianchi e rosa e i suoi frutti sono molto grandi. Chaenomeles speciosa ha fiori scarlatti.

Loading...

Video: .

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici