Rabarbaro: Benefici E Virtù

Loading...

Loading...

rabarbaro

Originario dell'Asia, il rabarbaro o reumatofonticum è una pianta perenne che offre molti benefici per la salute e virtù.

Basso contenuto di calorie e ricco di calcio, il rabarbaro è uno dei tanti dessert.

  • Giardinaggio: coltivare bene il rabarbaro
  • Cucina: ricette al rabarbaro

Il rabarbaro e i suoi benefici per la salute

Quasi sempre mangiato cotto a causa della sua elevata acidità, il rabarbaro cotto si sta sciogliendo e crostata.

  • Li usiamo poco al giorno d'oggi, ma riconosciamo le virtù del rabarbaro appetitoso, tonici e purgante sopprattuto. Il rabarbaro agisce anche molto chiaramente sul secrezione biliare.
  • I tannini che contiene il rabarbaro effetti astringenti (bassa dose), efficace contro diarrea.
  • Contro l'insufficienza renaleil rabarbaro potrebbe essere efficace, la ricerca è in corso in Cina.
  • Infine, il rabarbaro contiene un potente inibitore dell'enzima chiave della biosintesi del colesteroloQuesto è il motivo per cui il rabarbaro è tradizionalmente usato per i disturbi legati all'eccesso di colesterolo.

In passato, i pezioli non venivano consumati, ma le radici di rabarbaro per loro virtù lassative.

  • Viene anche rivelata la radice di rabarbaroantibatterico e combattere contro stafilococco aureo. In applicazione su bolle, in collutorio contro infezioni della membrana mucosa, la radice di rabarbaro è (quasi) miracoli!

Lo sapevi?

  • Uso interno

Infusione di rabarbaro: Da 5 a 10 g di polvere di rabarbaro per ¼ di acqua bollente. Il digiuno mattutino come purgante. o macerazione freddo fatto con doppia dose.

Polvere di radice di rabarbaro: Da 1 a 4 g come purgante e 0,5 g come tonico digestivo.

Tintura di rabarbaro: 200 g di rabarbaro tritato. Macerare 10 giorni in 1 litro di alcol a 60% vol. Agitare di tanto in tanto, quindi filtrare. Da 1 a 4 g come tonico, da 10 a 15 g come purgante.

Vino al rabarbaro: macerare 60 g di radice per 10 giorni in 1 litro di vino di Grenache. Prendi 1 o 2 cucchiai da tavola come purgante.

Sciroppo di rabarbaro: composto da rabarbaro, cicoria, aloekeng (pianta perenne e decorativa, il cui frutto è arancione), fumativo (pianta medicinale che agisce sul sistema digestivo, soprattutto sulla cistifellea biliare) ecannella. Questo sciroppo è anche chiamato "sciroppo di cicoria composto".

  • Uso esterno

Decotto di fiori di rabarbaro o un decotto di polvere di radice: In passato questi decotti venivano usati per schiarire i capelli e darle un colore biondo.

Coltivare il rabarbaro per i suoi benefici

Per crescere correttamente, il rabarbaro ha bisogno di un terreno ricco, consistente, fresco, acido e umido. Per quanto riguarda l'esposizione: pieno sole preferibilmente.

  • Giardinaggio: coltivare bene il rabarbaro

Attenzione alla tossicità delle foglie di rabarbaro:

Non mangiare mai le foglie di rabarbaro. Contengono acido ossalico che può provocare gravi intossicazioni.

La cottura al rabarbaro per i suoi benefici

Contributi nutrizionali di rabarbaro

Il rabarbaro è ricco di acidi organici, fibre, calcio e magnesio. Il rabarbaro ha anche effetti lassativi.

I piccioli di rabarbaro sono cotti con zucchero (come frutti) o saltati con burro. Il rabarbaro è fatto anche con ottime torte, si sbriciola, marmellate di rabarbaro e composte.

  1. Cucina: ricette al rabarbaro

Idea gourmet:

Rabarbaro caramellato al miele per accompagnare un filetto di maiale... Hum, sta tremando sotto le papille gustative!

Blandine Merlin

Loading...

Video: Basilico: le proprietá curative e Usi.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici