Semina Online: Spiegazioni E Tecnica

Loading...

Loading...

La semina online è uno dei metodi più tradizionali per piantare in pianta, con semenzali nelle piantine e semina radiotelevisiva. La tecnica è molto semplice purché tu soddisfi alcuni prerequisiti. Ti permetterà di avere piante robuste e resistenti alla siccità, soprattutto a causa del loro forte apparato radicale, una volta lanciato.

semina online

Quali specie seminiamo online?

Soprattutto le verdure (pastinaca, carote, barbabietole, lattuga, indivia, cavolo rapa, spinaci, fagioli, insalata di mais, rape, ravanelli, piselli...) che è in scrofe linea, ma anche da prezzemolo aromatico o fiori con mazzi di fiori come cosmo, immortelles o semi assortiti con mazzi di fiori.

La semina online facilita l'accesso alle piante, localizza le infestanti e facilita la zappatura.

La tecnica della semina in linea

piantare con successo un semenzale online

La semina online richiede un terreno ben preparato per l'artiglio e la grelinette, che termina con il passaggio del rastrello che raccoglie le pietre e le erbacce. L'obiettivo è che la terra sia a posto. Il terreno dovrebbe anche essere riscaldato o i semi non germoglino e potrebbero marcire.

Per essere sicuro che il tuo grado sia etero, devi tracciare una linea da un capo all'altro del tuo grado futuro. Poi si scava un solco con la punta di una zappa, più o meno profondi a seconda della natura dei semi per seminare sapendo che il principio è quello di essere sepolto i semi in due tempi il loro spessore. Disporre i semi regolarmente distanziati sulla linea. Non c'è bisogno di mettere troppi semi in quanto ti daranno più lavoro da chiarire più tardi.

Per coprire i semi, utilizzare una miscela di terriccio e sabbia per i semi di piccole dimensioni (carota, prezzemolo...). Per seminare le piantine più delicate, preparare una miscela di compost e compost finemente decomposto.

Quindi coprite con un pacciame sottile, idealmente un prato da taglio, e cospargetelo con una "bella pioggia" di mela.

Guarda per l'emergenza, l'assenza di lumache e il mantenimento di una buona umidità. Se hai seminato troppo, sottile rapidamente ma non troppo, mantenendo più piante del necessario nel caso in cui non tutti resistono. Farai un secondo passaggio per chiarire.

Loading...

Video: Semina e protezione degli ortaggi - tecniche e consigli - come coltivare l´orto biologico.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici