Salpiglossis Con Fiori Cangianti (Salpiglossis Sinuata)

Loading...

Loading...

Salpiglossis con fiori che cambiano (Salpiglossis sinuata) offre un effetto speciale al giardino grazie ai suoi fiori originali con molti colori semplici, bicolore, venato, marmorizzato, graffiato, così come la sua forma in ciuffo cespuglioso. Lei è delle Ande meridionali e il suo nome mais deriva dal greco "salpinx" che significa tromba e "glossa" per il linguaggio. È urgente riscoprirlo, è meraviglioso in montagna!

Salpiglossis con fiori cangianti (Salpiglossis sinuata)

Questa pianta annuale eretta con steli cadenti ricorda una piccola Petunia che appartiene alla stessa famiglia botanica, quella delle Solanacee. Il salpiglossis fiore cangiante ha foglie lanceolate, picciolate, alterne, con bordi ondulati, che sono persistenti in zone di clima mite; le foglie inferiori sono più lobate.

I fiori in cornetto svasato di 5 lobi misurano tra 3 e 5 cm di diametro e si sviluppano sull'asse delle foglie: hanno una consistenza vellutata e i loro vari colori sono venati di colori sostenuti o contrastati: giallo, bianco, rosso, arancione, rosa, viola, malva, viola, blu, marrone... Sfortunatamente, non si adattano a un mazzo di fiori recisi.

I semi sono molto piccoli, è possibile recuperarli per seminare l'anno successivo, altrimenti i sacchetti di semi sono costituiti da miscele di colori.

  • Famiglia: Solanaceae
  • Tipo: annuale
  • Origine: Perù, Argentina
  • Colore: giallo, bianco, rosso, arancio, rosa, viola, viola, viola, blu, fiori marroni
  • Semina: si
  • Taglio: sì
  • Piantare: primavera
  • Fioritura: da luglio a settembre
  • Altezza: da 40 a 80 cm

Terreno ideale ed esposizione per cambiare il salpiglossis del fiore

Il salpiglossis che cambia fiore ha bisogno di molto calore, viene coltivato in pieno sole in un terreno ricco, leggero e ben drenato, al riparo dai venti freddi e secchi.

Piantare e piantare la data del mutante fiore salpiglossis

La semina avviene tra ottobre e febbraio tra 18 e 24° C in una scatola, ma puoi farlo ad aprile, se hai un clima mite.

La semina avviene in aprile-maggio, distanziando i piedi di 20 cm.

Consigli per la cura e la coltivazione del mutante fiore salpiglossis

È possibile rimuovere i fiori sbiaditi per stimolare la fioritura. Se necessario, balbetta i piedi più alti che tendono a cadere. Innaffia in estate, lasciando asciugare il terreno tra due annaffiature.

Malattie, parassiti e parassiti del mutante fiore salpiglossis

Gli afidi possono essere invitati sulla pianta, possibilmente, ma anche muffa grigia e muffa, soprattutto se il terreno è troppo compatto.

Posizione e associazione favorevole del mutante fiore salpiglossis

Si tratta di una pianta cresciuta in massiccia pianta mista, fioriera o vaso.

Salpiglossis con fiori cangianti (Salpiglossis sinuata)

Varietà raccomandate di Salpiglossis da piantare nel giardino

Ce ne sono solo due: Salpiglossis spinescens e Salpiglossis sinuata. Quest'ultimo ha permesso la creazione di molte cultivar come gli ibridi F2 Bolero con caldi colori venati giallo, rosso e viola, la gara Casino, ibrida F1 (40 cm) molto venata, Salpiglossis 'Cioccolato' con vellutati fiori rosso scuro, Salpiglossis 'Kew Blue' con fiori blu viola...

Loading...

Video: .

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici