Terreno Sabbioso, Quali Piante Scegliere?

Loading...

Loading...

1246957926solsableux

Il terreno sabbioso è allo stesso tempo non molto fertile e che si mantiene debolmente in acqua.
La sabbia tuttavia ha innegabili vantaggi per la coltivazione di alcune verdure e piante di brughiera.

Ma anche coltivare un terreno fatto di sabbia può diventare un limite per le piante in crescita.

Dobbiamo prendere alcune precauzioni qui:

Il terreno sabbioso:

È leggero e molto facile da lavorare.
È secco la maggior parte del tempo, in inverno perché l'acqua avrà una tendenza a scorrere e in estate dove il terreno sarà in grado di diventare secco se non lo si annaffia.

Cosa piantare in un terreno sabbioso?

È acido e quindi adatto alla coltivazione di alcune piante come camelie, il rododendri, il azalee, il ortensie o il ginestra.

  • Durante il piantare queste piante di ericaaggiungere il compost e mescolare con la sabbia.

Altre piante si annidano perfettamente come la bella agapanthus o il vite che sono abituati a crescere in terreni leggeri e sabbiosi.

Verdure in terra sabbiosa:

Ci troviamo carota che cresce molto bene nel terreno composto solo di sabbia.

O altre verdure che lo tollerano molto bene con l'aggiunta di terriccio, come la fragola, asparagi, il fagioli o ravanelli

Come migliorare un terreno sabbioso?

Nel complesso, il terreno composto principalmente da sabbia non è molto fertile e quindi non molto adatto alla maggior parte delle piante.

Esistono vari modi efficaci per migliorarlo:

  • Assumere regolarmente sostanze organiche.
    Preferirai materiali naturali come compost, letame, alghe o terriccio.

  • Aggiungi terriccio per rendere il tuo terreno più leggero e quindi più invitante per la maggior parte delle piante.

  • Innaffia regolarmente non appena il terreno è asciutto.
    È importante annaffiare la sera e in modo limitato per evitare l'evaporazione.

Da leggere anche per motivi:

  • Migliora un terreno argilloso e spesso allagato
Loading...

Video: .

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici