Sarcococca: Bei Fiori In Inverno

Loading...

Loading...

Sarcococca

Il Sarcococca è un bellissimo arbusto dal nome originale che offre una bellissima fioritura invernale.

Ci piace anche per l'odore dei suoi fiori.

In breve, cosa devi sapere:

Nome: Sarcococca
famiglia: Buxaceae
tipo: arbusto

altezza:
molto variabile (max 4m)
Sol: ordinario
esposizione: Sole e ombra parziale

fogliame:
persistente
fioritura: Da gennaio a marzo

Piantagione di Sarcococca:

Sarcococca sta piantando piuttosto alautunno o primavera evitando sempre periodi di brina o clima caldo.

Nel primo caso il recupero sarà più facile e nel secondo annaffierà regolarmente dopo aver piantato il Sarcococca.

È un arbusto che teme i venti freddi e l'umidità nel terreno, compresi i terreni argillosi impregnati d'inverno.

  • Sarcococca in vaso, pianta il tuo arbusto in a terriccio o invasatura.
  • Sarcococca in piena terrase lo desideri prendi una siepe bassa, pianta il Sarcococca alto 15-20 cm ad intervalli di 20-25 cm.
    Più spazi i tuoi soggetti, più alta può essere la tua siepe.
    Aggiungi un po ' terreno mescolato con terra dal tuo giardino.
  • Una volta piantato il Sarcococca, mettete a pacciamatura che proteggerà le giovani radici del gel, mentre porta gli elementi organici che sono essenziali per esso.
  • Dopo la semina, acqua abbondantemente.

Dimensioni e manutenzione del Sarcococca:

Il sarcococca è un arbusto che richiede pochissima cura. L'unica intervista riguarda generalmente la dimensione, che può anche diventare un'arte quando la gestisci con talento!

Facilità di manutenzione, il Sarcococca quindi non richiede quasi nessuna cura eccetto le dimensioni, ma in realtà non è essenziale.

Non ci sono malattie conosciute o parassiti in sarcococca.

Sarcococcus d'innaffiatura:

Il Sarcococca nel terreno resiste abbastanza bene ma il Sarcococca in vaso può subito soffrire in caso di siccità. Una mancanza di annaffiamento può persino condannarlo.

Sarcococca d'innaffiatura in vaso:

  • In vaso, il Sarcococca può molto rapidamente a corto di acquavedrai quindi il suo fogliame ingiallire e asciugarsi.
  • In caso di calore, non esitate aacqua regolarmente senza inondare le radici perché potrebbe appassire.
  • Assicurati anche che la tua pentola sia ben perforata alla base, perché se le radici ristagnano nell'acqua, alla fine marciranno.

Irrigazione Sarcococca nel terreno:

  • Nessun irrigazione è essenziale tranne in caso di siccità e solo se vedi il fogliame giallo.
  • Attenzione! alcune varietà vedono naturalmente le loro foglie che ingialliscono in autunno, che non significa che manchino di acqua...!.
  • in primavera, portane un po 'concime speciale di bosso o arbusti per stimolare la crescita e avere belle foglie.

Per sapere di Sarcococca:

Nativo a est e sud-est asiatico ma anche dall'Himalaya, il sarcococca è un arbusto di crescita relativamente lenta molto apprezzato per il suo sempreverde, luminoso e scuro e relativo fioritura invernale.

Il sarcococca più diffuso è la sarcococca confusa, che può raggiungere i 2 m di altezza.

Il suo nome Sarcococca deriva dalle due parole greche 'sarkhos' per designare la carne e 'kokkos' per designare le bacche. Perché l'altra attrazione di Sarcococca viene dal suo belle bacche che adornano l'arbusto e rendono la felicità degli uccelli in estate.

Grazie alle sue foglie piccole e al suo aspetto molto compatto, è possibile dedicarsi a sculture reali.

Questa dimensione è spesso per alcuni di noi una vera passione e una vera arte.

Il suo legno duro e le foglie coriacee gli permettono di avere una vita molto lunga...

Consulenza intelligente su Sarcococca:

I sarcococchi si adattano perfettamente alla coltivazione in vaso o in vasca per terrazze e balconi.

Decoreranno magnificamente le tue terrazze e giardini e trascorreranno l'inverno senza alcuna difficoltà...

Loading...

Video: .

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici