Sage Officinale: Consigli Di Manutenzione

Loading...

Loading...

salvia officinale

La salvia officinale o salvia officinalis è una meravigliosa pianta aromatica dal sapore molto particolare.

In breve, cosa devi sapere:

Nome: salvia officinalis
famiglia: Lamiaceae
tipo: Pianta aromatica

altezza
: 50/60 cm
esposizione: Soleggiato
terra: Ricco e ben drenato
vendemmia: Tutto l'anno

La manutenzione è semplice e questi suggerimenti ti aiuteranno a migliorare lo sviluppo del tuo saggio.

Semina e piantagione di salvia:

È meglio piantare in primavera, ma puoi anche piantare dopo la primavera evitando periodi troppo secchi.

Come il salviale piacciono i posti soleggiati.

  • Moltiplicazione di talee per tutta l'estate

Raccolta di salvia:

È possibile raccogliere la salvia per tutto l'anno.

Nel primo anno, attendi che la pianta formi un piccolo cespuglio prima di raccogliere per dargli il tempo di crescere bene.

Dimensione e mantenimento della salvia officinale:

Chiudere alla fine dell'estate per stimolare una nuova crescita prima dell'inverno o, alla fine dell'inverno, per evitare una crescita eccessiva e mantenere un'abitudine compatta.

In entrambi i casi è possibile tagliare fino a 15-20 cm del piede.

Per conoscere la salvia officinale:

Se il saggio viene da "salvia", che significa salvador, perché le sue virtù terapeutiche sono molto riconosciute.

La salvia è sia digestiva che stimolante per il corpo, il suo consumo sarà più benefico per il tuo corpo.

Il fatto di essere persistente permette a questa pianta di essere decorativa per tutto l'anno.
La molteplicità delle varietà offre un'ampia scelta di colori fogliari, rendendola una pianta molto ornamentale.

Un consiglio intelligente sulla salvia:

Ampiamente presente nella macchia mediterranea, la salvia non ha bisogno di molta acqua per svilupparsi, al contrario.

Per leggere sulle piante aromatiche:

  • Le piante aromatiche, tutto sa
Loading...

Video: .

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici