Dimensione Di Ortensie O Ortensie: Quando, Come?

Loading...

Loading...

dimensione dell'ortensia

Le ortensie sono arbusti da fiore che sono una vera pianta decorativa per il tuo giardino quando adotti la giusta dimensione che li evidenzierà.

Inoltre, la dimensione della tua ortensia dipende dal tipo di arbusto, ma in generale ogni categoria di ortensia è facile da ridimensionare se hai le azioni giuste e le realizzi nel momento giusto.

I diversi tipi di ortensie

Ci sono tre varietà di ortensie, cioè macrophyllas, petiolaris e paniculatas. L'ortensia macrophylla è caratterizzata da fiori rossi, blu e rosa raggruppati in un unico bouquet. Il petiolaris è un genere di ortensia rampicante con fiori che si distinguono per il loro bel colore bianco con abbondante fioritura. La paniculata ha ombrelle piatte che mescolano piccoli fiori sterili raggruppati al centro e fiori fertili sui bordi con grandi petali. Questo tipo di infiorescenza vale la sua designazione che si chiama panicolato.

La dimensione delle ortensie

Le ortensie possono essere scolpite semplicemente, indipendentemente dalla varietà coltivata. Inoltre, questo tipo di arbusto non richiede cure particolari quando è esposto a nord. Avrai solo bisogno di un potatore e rimuovere i fiori appassiti dopo la fioritura in climi temperati. Se il tuo clima ti porta forti geli, aspetta che la primavera si pota, mentre i fiori appassiti e gli steli vecchi proteggeranno le nuove gemme dal congelamento.

germogli di ortensia

È bene sapere che i fiori di ortensia macrophylla sugli steli cresciuti l'anno precedente e sarà necessario fare attenzione a non tagliare i nuovi boccioli. Questo sarà fatto rimuovendo legno morto o troppo bassa, che renderà più fiori e fiori appassiti tagliando opportunamente sopra la prima coppia di germogli per prevenire eliminare futuri germogli fertili.

Sarà necessario fare attenzione a non tagliare più di 30 cm con il rischio di non avere un fiore. È importante non tagliare troppo la pianta per proteggerla dal gelo. Eliminerà solo i fiori sbiaditi, rimuoverà i vecchi rami che potrebbero competere e ventilare il centro per lasciare la luce. Se vi siete potati in autunno, dopo la fioritura, una taglia più grande dovrebbe essere fatta all'inizio di febbraio o marzo per ottenere una buona fioritura.

Per le ortensie e gli alberi paniculata, di solito fioriscono sul legno dell'anno, procederà quindi come per le ortensie macrophylla facendo attenzione a non rimuovere i boccioli a venire. La dimensione può essere fatta alla fine dell'estate, eliminando i fiori appassiti e il legno morto.

Per quanto riguarda l'ortensia petiolaris, non è necessario prendere in considerazione dimensioni specifiche poiché questa pianta ha una crescita molto lenta. Sarà sufficiente rimuovere i fiori appassiti e il legno morto quando necessario. Come regola generale, non c'è alcun timore che la tua ortensia venga danneggiata se non la poti, la fioritura sarà più abbondante ma i fiori potrebbero essere meno belli e prendere troppo volume. Se vuoi avere una fioritura migliore mentre ti prendi cura delle dimensioni della tua ortensia, devi solo mettere un fertilizzante speciale riservato per essa.

Loading...

Video: coltivare un rampicante in vaso.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici