Sphagnum Nel Terreno: Da Evitare

Loading...

Loading...

Sphagnum (sfagno) appartengono alla famiglia delle Sphagnaceae e assomigliano al muschio. Lo sfagno è parte della torba ed è per questo che si trova in terriccio venduto nei negozi. Attenzione, non è ecologico!

Sphagnum nel terreno: da evitare

Cos'è lo sfagno?

Ci sono molte specie di sfagni che si trovano nelle torbiere. La loro caratteristica principale è quella di poter immagazzinare grandi quantità di acqua, anche nelle parti morte della pianta. Ad esempio, si stima che 1 kg di muschio di sfagno possa assorbire da 70 a 75 litri di acqua!

Gli sfagni sono fibrosi, abbassano anche il pH delle torbiere e li rendono più acidi: sono il substrato ideale delle orchidee ma anche delle laucee e delle piante carnivore.

Lo sfagno è costituito da un fusto principale con foglie che crescono direttamente su questo stelo e ramoscelli che si formano come fasci, portanti anche foglie. Quindi, abbiamo a che fare con due tipi di foglie e due tipi di cellule:

  • cellule di clorofilla o clorocisti: cellule viventi che sono molto verdi e piccole, situate nella parte superiore,
  • cellule ialine o idrocisti: cellule morte, più grandi e opache, ma che continuano a immagazzinare acqua attraverso le tasche strette dopo la morte della cellula.

La testa del fiore o l'apice, situato nella parte superiore della pianta, consiste in un germoglio apicale, che crescerà continuamente ma lentamente (3 cm / anno) e rifiorirà le foglie al di sotto. Solo la parte superiore degli steli rimane viva, la base muore. Questi materiali organici morti (o fossili) accumulati formano così la torbiera.

Sphagnum (Sphagnum magellanicum)

Lo sfagno, che è quindi la parte superiore della torbiera, appena sopra la torba bianca, è un ecosistema molto ricco che ha un'influenza sul ciclo dell'acqua data la capacità di assorbimento della pianta.

Sfagno minacciato di estinzione

Come tutte le torbiere, i muschi di Sphagnum sono minacciati perché il drenaggio distrugge le zone umide. Inoltre, l'uso massiccio di azoto da parte degli agricoltori che hanno immesso fertilizzanti chimici nei loro campi, non si sposa bene con lo sviluppo cellulare dello sfagno.

Per evitare l'uso di sfagno, sostituiscilo con fibra di cocco nel tuo terreno che sarà altrettanto arioso. Se devi costruire un muro o un tetto verde, probabilmente avrai bisogno di Sphagnum: lo spaghino cileno, lo spaghetto a crescita più rapida del Cile, è preferibile perché le torbiere si rigenerano più velocemente e più facilmente delle torbiere europee. offrendo gli stessi vantaggi, cioè umidità, aerazione della terra, stimolante delle radici.

(Foto 2: di Bernd Haynold - selbst fotografiert - propria immagine, CC BY-SA 3.0)

Loading...

Video: Как вырастить.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici