Passo Dopo Passo: Creare Uno Stagno Su Un Pendio

Loading...

Loading...

Difficoltà di questo progetto, gestisci la pendenza del giardino! Per disegnare il bacino, il percorso è stato fatto per il tubo da giardino, non per la corda, uno strumento che consente di impostare i contorni con flessibilità ma anche rigidità.

Passaggio 2

Le travi di quercia, intagliate nel cuore del legno, sono impiantate su una suola in cemento: le sue sezioni saranno quindi tagliate secondo la linea di galleggiamento, in un perfetto orizzontale, usando un livello. Nella parte anteriore, una cassaforma in calcestruzzo prenderà quindi il legno, in modo che possa resistere alla spinta dell'acqua.

Passaggio 3

Il bacino è ricoperto da due strati di geotessile, in modo da evitare perforazioni e quindi perdite. In primo piano, una terrazza sostiene il layout: compattato per ricevere lo strcuture, il pavimento è stato coperto con cuscinetti regolabili, in modo che il pavimento corrisponda perfettamente alla forma del terreno.

Passaggio 4

Una volta vegetato, il bacino viene inserito come sul fianco della collina, grazie ad una tavolozza vegetale con ispirazione acquatica, tra cui diverse varietà dicarice, pianta piante comuni nelle zone umide.

Per andare oltre: scopri come mantenere il tuo stagno con Relaxation Garden.

Loading...

Video: formazione camminamento in pietre.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici