Stephanotis: Il Gelsomino Del Madagascar

Loading...

Loading...

stephanotis jasmine madagascar

Stephanotis, chiamato anche gelsomino dal Madagascar è una bella pianta d'appartamento che fiorisce per tutta l'estate.

In breve, cosa devi sapere:

Nome: stephanotis floribunda
famiglia: Apocynacées
tipo: Liana, pianta da appartamento

altezza
: Da 3 a 5 m
esposizione: Luminoso
terra: Piante da fiore

fogliame: Persistente
fioritura: Da maggio a ottobre

Piantagione di stephanotis:

Sotto il nostro clima, solo la coltivazione di Stéphanotis in vaso è possibile perché non tollera il freddo.

Cultura in vaso di stephanotis:

Per il cultura in vaso, si raccomanda di rinvasare ogni 1 o 2 anni, Preferibilmente in primavera.

Il piatto fornito durante l'acquisto sarà troppo piccolo per pianificare un rapido rinvaso del tuo stephanotis fuori dalla fioritura

  • Una volta sul posto, evitare di cambiare il posto perché teme gli spostamenti
  • Trova i nostri suggerimenti per rinvasa il tuo stephanotis

Crescita all'aperto di stephanotis:

Stephanotis è originaria del Madagascar e quindi ha bisogno di a temperatura di 20° tutto l'anno per crescere bene

Per la coltivazione nel terreno, un clima estate calda e inverno è necessario e la semina sarà fatta in primavera.

Pot culture e manutenzione di Stephanotis:

Scegli un posizione molto luminosa per il tuo stephanotis ma senza sole diretto dietro una finestra.

  • Evitare la vicinanza a una fonte di calore come un radiatore.
  • Proteggilo dai raggi del sole durante le ore più calde se è dietro una finestra.
  • La temperatura non dovrebbe mai scendere sotto i 15-16°

Irrigazione e fertilizzanti:

Per prosperare bene e crescere bene, la stephanotis richiede un po 'di attenzione in termini di irrigazione e fertilizzante.

Acqua regolarmente ma senza eccessi per non soffocare le radici.

  • 1 irrigazione a settimana dovrebbe essere sufficiente
  • Fertilizzante liquido per piante da fiore ogni 15 giorni migliorerà la crescita e la fioritura

La stephanotis ho bisogno di molta umidità ambient perché vive naturalmente nel sottobosco.

  • Spruzzare acqua regolare non calcarea sul fogliame.

In vaso, ha bisogno di Stephanotis molta umidità e apprezzeranno di essere posizionati su un letto di ghiaia o sfere di argilla sempre bagnate per ricreare le condizioni del suo ambiente naturale.

Stephanotis dopo la fioritura:

Il periodo classico di fioritura della stephanotis si estende da maggio a ottobre-novembre.

Quindi, è consigliabile per l'inverno la tua pianta mettendola in una stanza più fresca ma luminosa.

  • il temperatura ideale è di circa 20-21° in estate e 13-15° in inverno.

In inverno, l'assunzione di cibo viene rimossa e annaffiata solo se il terreno del vaso è asciutto.

Stephanotis size:

In primavera puoi potare la vite senza problemi per farla ripartire e garantire una nuova fioritura.

Per conoscere la stephanotis:

Stephanotis: il gelsomino del Madagascar: Madagascar

Come indica il suo soprannome, la stephanotis è originaria del Madagascar dove vive allo stato naturale e al di fuori del sottobosco. ilstephanotis è una pianta che tende ad aggrapparsi ai rami degli alberi per recuperare la luce.

È usato sotto il nostro clima come pianta della casa dove non ci sono rami da tenere, usiamo tutor in modo che lei possa aggrapparsi ad esso.

Lo stéphanois fiorisce dalla primavera all'autunno con a temperatura ideale di 18-22° tutto l'anno

il gelsomino del Madagascar è un vitigno che ha foglie verde scuro, coriacee e lucide, e fiori di primavera in autunno che appaiono in della foglia.

Come accennato in precedenza, di solito è acquistato su un guardiano perché non è in grado di salire da solo, il che lo rende anche un supporto molto decorativo.

Malattie e problemi nella stephanotis:

Se a grappolo biancastro sembra una cotonina sul tuo stephanotis, si tratta di cocciniglie.

  • Segui il nostro consiglio trattamento contro cocciniglie.

Stephanotis può essere soggetto a acari come ragni rossispecialmente quando l'aria ambientale è troppo secca

  • Segui i nostri suggerimenti per buona lotta contro i ragni rossi

il le foglie diventano gialle allo stephanotis quando l'acqua di irrigazione è troppo calcarea o se manca di luce.

  • Usa acqua piovana o acqua minerale per innaffiare il tuo stephanotis
  • Dagli un po 'più di luce

Consiglio intelligente su stephanotis:

Uno speciale supplemento di fertilizzante organico con piante fiorite migliorerà la fioritura.

  • Per leggere anche: La stephanotis, profumo di stelle

Loading...

Video: coltivare il gelsomino sempre verde.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici