Consigli Per Bellissimi Garofani

Loading...

Loading...

garofani in fiore

I garofani regaleranno splendidi fiori per tutta l'estate.

Piante di roccia

I garofani crescono bene (anche in vaso) con i wallflowers, che hanno gli stessi bisogni. I garofani nani danno buoni risultati nella coltivazione della ghiaia: la maggior parte è originaria delle zone montuose; queste specie crescono nei prati di altitudine, le fessure di roccia, i ghiaioni.

Un terreno molto drenante

Molti garofani sono piante rocciose: amano i terreni sassosi e sabbiosi, dove l'acqua non rimane a lungo. È quindi necessario dare loro condizioni molto drenanti, in vaso come nel terreno. Per le tue potée, scegli, ad esempio, il compost per le piante grasse, a cui aggiungi un terzo di terriccio universale, o terriccio, perché anche ai garofani non piace asciugarsi completamente.

Talee regolari

Nei garofani, le annuali e le piante perenni sono più o meno resistenti. In quest'ultima categoria, la maggior parte ha una vita relativamente breve (tra 4 e 10 anni a seconda delle condizioni e delle specie). Devono quindi essere rinnovati ogni anno in parte. Per questo, alla fine dell'estate, fai delle talee tagliando dei bei getti su un nodo (rigonfiamento sul gambo), che trapiantati sul posto o in piccoli scoop.

Idee ricevute

Tutti i garofani sono profumati...
NO! Non tutti Comprali in fiore se puoi, per essere sicuri che saranno profumati. Garofani Malmaison o mignardises vecchio stile sono molto profumati, proprio come Dianthus gratianapolitanus, il garofano di Grenoble, fiorì da giugno a settembre.

Portano sfortuna...
NO! Nel linguaggio dei fiori, i garofani, al contrario, simboleggiano l'amore...

Loading...

Video: Spiegazione del Garofano all'uncinetto.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici