Pomodoro Nero Di Crimea, Mai A Ovest

Loading...

Loading...

Pomodoro nero dalla Crimea

Da adottare

Non ne sappiamo molto, ma i paesi dell'Est, della Russia e dell'Ucraina, ad esempio, sono aree tradizionali di coltivazione del pomodoro e sono piene di buone varietà che aspettano solo di andare nei nostri orti. Il pomodoro nero della Crimea è un esempio.

Scoppio del pomodoro nero di Crimea

Abbiamo incontrato questo curioso pomodoro nero quando è apparso sui mercati. È una varietà semi-precoce o media stagione con crescita indeterminata. È ben adattato alla siccità, una piccola risorsa per l'orto, al punto che i suoi frutti possono incrinarsi dopo una pioggia pesante.

Nero chiaro

Il pomodoro nero di Crimea produce da 150 a 500 g di frutta, perfettamente arrotondato, con buccia liscia, e la curiosa epidermide rossa ricoperta da un intenso marrone che gli conferisce un aspetto bronzeo piuttosto che nero. La carne è altrettanto oscura, molto sorprendente nel piatto. La sua intensità lo rende il pomodoro nero di riferimento.

Tutto dolce

È apprezzato per la sua mancanza di acidità e quindi il suo sapore dolce. La polpa è succosa, ideale per malte e salse e ottima per insalate quando il frutto non è troppo maturo. Una pianta di "Crimea nera" può dare, negli anni buoni, fino a 4 kg di frutta.

La buona opinione
Secondo il parere degli appassionati, il pomodoro nero Crimea è tra le prime tre delle migliori varietà di pomodori. Indispensabile in tutti gli orti e in tutte le cucine

Loading...

Video: Words at War: Combined Operations / They Call It Pacific / The Last Days of Sevastopol.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici