Il Pomodoro (Lycopersicon Esculentum), L'Essenziale Dell'Orto

Loading...

Loading...

Il pomodoro è un'erba annuale non robusta con steli pieni e pelosi, che richiedono di essere picchettati, in generale. Su questi steli crescono foglie grigio-verdi composte da tante foglioline arrotondate, frastagliata o puntato verso la punta, che è particolarmente sgradevole al tatto, lasciando macchie gialle sulle dita e un forte odore. Le foglie lunghe da 15 a 25 cm sono tossiche a causa della solanina che contengono. I fiori ermafroditi che danno i frutti sono in forma di stelle gialle di 2 cm di diametro e sono isolati o raggruppati insieme.

Pomodoro (Lycopersicon esculentum), il vegetale più coltivato in Francia

I frutti che si sviluppano dai fiori possono assumere varie forme (tondo, piatto, oblunga, pera), vari colori (rosso, arancione, giallo, bianco, nero, verde, rosa violaceo, striati...) e dimensioni che vanno dalle grandi uve a diversi chili in casi eccezionali!

Il pomodoro è consumato e modi di cottura: crudo o cotto, si trova in succo di frutta, nelle insalate, salsa, salsa, concentrato, minestra, marmellata o ingrediente base di vari piatti (pizza ratatouille...).

Vista nutrizionale, il pomodoro è poca energia perché contiene molta acqua, porta solo 100g 15kcal / e poco zucchero (3%) sotto forma di glucosio e fruttosio. E 'ricco di vitamina C purché consumati crudi, beta-carotene, un precursore della vitamina A e licopene, un potente antiossidante che dà il colore ai pomodori. Esso contiene anche sostanze cellulosiche e pectiche, promuovere la buona transito intestinale, così come oligoelementi in proporzioni variabili a seconda del terreno (selenio, potassio, fosforo, manganese, magnesio, rame, calcio, zinco...).

Il pomodoro proviene dal Sud America ed è lo spagnolo e il portoghese che lo fanno arrivare in Europa nel 16° secolo. Il pomodoro è stato a lungo considerato tossico, quindi la storia del pomodoro è molto tempo prima che questo ortaggio-frutta passa dal ornamentali a uno degli ortaggi più coltivati ​​e consumati in Francia.

  • famiglia: Solanaceae
  • tipo: annuale
  • origine: Sud America
  • Colore del fiore: giallo
  • semina: sì
  • taglio: non
  • piantagione: primavera
  • vendemmia: Estate-Autunno
  • altezza: fino a 2 metri

Terreno ideale ed esposizione per piantare piante di pomodoro in un orto

Se vuoi avere dei bei pomodori carnosi, ti consigliamo un terreno ricco di humus, leggero e drenante, associato ad un buon sole. Il pomodoro non sopporta il vento. A lei non piace l'umidità o l'eccesso di azoto, che favorisce lo sviluppo delle foglie a scapito dei frutti.

Semina e piantatura e pomodori

Piantine di pomodoro volontà di febbraio-marzo sotto riparo e trapianto fino avverrà nel mese di aprile e maggio, quando il gelo non temerà, quando le piante saranno quindici centimetri.

  • Vedi il file: Piantare pomodori, quando e come?

Consigli di manutenzione e coltivazione del pomodoro

Portare letame compostato prima di piantare. Evitare fertilizzanti organici che contengono troppa azoto. I pomodori hanno bisogno di cloruro di potassio e fosfato.

Eliminare il "goloso", vale a dire i germogli che appaiono nelle ascelle delle foglie, per arieggiare i piedi e per promuovere la produzione, tranne che per le varietà di pomodori ciliegia.

Pianificare un'annaffiatura regolare soprattutto nel periodo estivo di grande caldo. Paglia i piedi con paglia per mantenere le radici fresche e le foglie lontane dall'umidità.

Man mano che crescono, picchettare i piedi di pomodoro con pali di circa 2 m.

Raccolta, conservazione e utilizzo del pomodoro rosso o verde!

I pomodori maturano tra 4 e 5 mesi dopo la semina, ma il loro periodo di produzione completo è intorno al 15 agosto: è lì che sono i migliori e più carnosi. Quando è maturo, possono essere consumati freschi dalla loro collezione e possono essere mantenuti fresco per 10 jours.Vous può anche fare coulis, salse, succhi di frutta, o barattoli di pomodori in quarti, conservati con la sterilizzazione.

Alla fine della stagione, raccogliere gli ultimi pomodori verdi, avvolgerli in un giornale in modo che finiscano di maturare all'interno. Puoi anche fare marmellata di pomodori verdi!

fiori di pomodoro

Malattie, parassiti e parassiti di pomodori

Gli afidi, la malattia del "culo nero", il CPB e la peronospora sono i nemici dei pomodori.

Posizione e associazione favorevole di pomodori con altre verdure

Nell'orto, il pomodoro coesiste meravigliosamente con carote, sedano, peperoni, cipolle, prezzemolo, porri ma non apprezza il vicinato di barbabietole, melanzane, patate e piselli.

In una pentola, in un vassoio, sulla terrazza, preferirai i pomodorini. In una serra, puoi avere pomodori molto precoci.

Varietà di pomodori consigliati per una piantagione in giardino

Ci sono più di 1700 varietà, ma tra i classici ci sono Marmande, il Montfavet, il Roma, il Cuore di manzo, il cocktail di ciliegie, il Pera gialla, il Crimea nera, ecc...

Pomodoro tondo, pera, piccolo, grande, giallo, rosso, verde, nero, il pomodoro si presenta in tutte le forme e colori, con la ricomparsa di vecchie varietà!

Per scoprire tutte le varietà di pomodori e le loro caratteristiche specifiche, consulta il libro "Sono buoni i miei pomodori!" di Blaise Leclerc (Living Earth Editions - 21 febbraio 2014).

Loading...

Video: .

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici