Utilizzare L'Acqua Piovana In Giardino

Loading...

Loading...

uso di acqua per la pioggia giardino

Oltre alle ovvie considerazioni morali ed ecologiche che possono portare a smettere di usare l'acqua potabile nel giardino, il portafoglio può anche dire la propria...

In effetti, l'acqua corrente della rete domestica è relativamente costosa (e sempre di più).

Utilizzare l'acqua piovana per il tuo giardino può essere un ottimo modo per ridurre il conto.

Ma come si fa e quanto costa?

Elementi di risposta.

Risparmio con un recuperatore d'acqua:

Usa l'acqua piovana anche per il suo giardino, ma tutti si chiedono quanto costa e quanto risparmia.

Secondo ADEME, l'Agenzia per la gestione dell'ambiente e dell'energia, ilAnnaffia il giardino consuma in media 10 litri di acqua per metro quadrato irrigato.

Facciamo un semplice calcolo. Se si dispone di 100 metri quadrati di giardino, si utilizza ogni irrigazione 1 metro cubo di acqua (1000 litri).

Se prendiamo il prezzo medio per metro cubo d'acqua in Francia (€ 3, sempre secondo ADEME), ogni irrigazione ti costa circa 3 €. E questa è solo una media. Quindi fai i conti a casa e vedrai che hai tutto l'interesse a limitare la tua acqua potabile nel giardino...

Prezzo di un recuperatore d'acqua:

Quindi posizionare il costo del collettore dell'acqua piovana.

L'installazione di un serbatoio di recupero dell'acqua piovana costa più o meno, a seconda che lo si voglia utilizzare esclusivamente per il giardino o anche per l'edilizia abitativa. Se si desidera un serbatoio in calcestruzzo di capacità molto grande e sepolto per far funzionare la lavatrice, i servizi igienici ecc., Il prezzo potrebbe essere molto alto (fino a € 10.000) ma si può beneficiare di un credito di fiscale.

Per un utilizzo semplice dell'acqua piovana in giardino, le taniche di plastica o di plastica sono più che adeguate. In queste gamme di prodotti, i prezzi partono molto bassi poiché i primi serbatoi sono intorno ai 15 euro. Ma attenzione: per questi, è meglio essere in una regione dove la pioggia è alta perché la loro capacità è bassa.

Installare un recuperatore d'acqua:

Ancora una volta, ci sono diverse opzioni disponibili. La soluzione più semplice è posiziona il tuo piccolo serbatoio sotto lo scarico dell'acqua del tuo tetto. Basta pianificare una posizione per sollevare il serbatoio: senza di esso si avranno problemi a riempire l'annaffiatoio.

Ma puoi anche combinare diversi serbatoi e, soprattutto, collegarli alle grondaie. Conta in media 50 euro per serbatoio e venti euro per gli accessori. Consenti un piccolo margine per possibili estensioni di grondaia.

Piccolo trucco n° 1 Se hai un garage o posto auto vicino a casa tua, metti i serbatoi in mezzo e collegati ai due tetti: otterrai più acqua.

Piccolo trucco n° 2 Per coloro che non hanno la motivazione di andare avanti e indietro con l'annaffiatoio, puoi investire in una piccola pompa su cui collegare un tubo da giardino.

Per ogni regione il suo carro armato?

In un certo senso, sì. Infatti, se ad esempio le precipitazioni medie annue sono le stesse a Tours e Nizza, evidenti disparità sono evidenti.

In effeti, la pioggia che cade a Nizza si estende per oltre 70 giorni all'anno (in primavera e in autunno) mentrea Tours... le piogge si diffondono regolarmente durante tutto l'anno.

La conseguenza è che se vivi a Nizza, avrai bisogno di un carro armato più grande di se vivi a Tours.

Controlla con la tua stazione meteo locale per informazioni precise sulle precipitazioni. Questo ti impedirà di fare cattivi acquisti.

Loading...

Video: GRAF recupero acqua piovana per casa e giardino.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici