Wasabi (Wasabia Japonica) O Eutrema Japonicum: Condimento Giapponese

Loading...

Loading...

Wasabi (Wasabi japonica) Condimento giapponese: semina, coltivazione, manutenzione

Il Wasabi è una pianta perenne appartenente alla famiglia delle Brassicaceae, che cresce naturalmente ai margini dei fiumi, nelle zone umide montane, principalmente in Giappone ma anche nelle isole russe di Sakhalin. La sua cultura non è molto semplice in Francia, ma se ci arrivi, la sua crescita sarà abbastanza veloce. Tuttavia, la radice è più lunga per arrivare a una dimensione corretta da raccogliere (da 2 a 3 anni).

Su steli lunghi e sottili, foglie sempreverdi, a forma di cuore, di colore verde-porpora porpora, fino a 20 cm di diametro, si sviluppano con piccole perle all'estremità di ogni vena; piccoli fiori bianchi appaiono in primavera.

Wasabi: condimento giapponese utile in cucina

Usiamo la radice (lunga 10 cm e circa 3 cm di diametro) che è finemente raspata come condimento per cucinare, proprio come il rafano. A proposito, wasabi, rafano e senape sono tutte e tre le Brassicaceae.

A causa del suo gusto estremamente forte, un po 'acre, che sale nel naso, è comune parlare Mostarda giapponese o rafano giapponese invece di dire "wasabi". Tuttavia, i loro sapori sono diversi.

Il wasabi è usato per preparare la salsa piccante con lo stesso nome, ma alza anche piatti a base di carne o pesce, zuppe, riso e pasticceria e altri prodotti derivati ​​dalla moda! Fuggi dal tubo di wasabi!

Le sue proprietà antibatteriche sono riconosciute, così come la lotta contro le malattie respiratorie, ma è anche prestata virtù anti-cancro...

  • Famiglia: Brassicaceae
  • Tipo: perenne
  • Origine: Giappone
  • Colore: fiori bianchi
  • Semina: si
  • Taglio: no
  • Piantare: primavera
  • Fioritura: primavera
  • Altezza: fino a 75 cm

Terreno ideale ed esposizione per piantare wasabi

Il wasabi viene coltivato all'ombra, lontano dalla luce solare diretta, a una temperatura compresa tra 12 e 15° C, in un terreno profondo e ben drenato.

Come una pianta acquatica, la coltivazione in vaso richiede uno strato di perle di argilla per facilitare il drenaggio.

Data di semina, divisione e piantagione di wasabi

Se hai semi di wasabi, saliranno, ma dovrai essere paziente perché ci vuole quasi un anno per far germogliare! Preferire la divisione del ciuffo o il campionamento della ventosa. Pianta in primavera.

Consigli di manutenzione e cultura del wasabi

Elimina le foglie sbiadite. Fai attenzione a non lasciare freddo il wasabi perché il gel lo distruggerebbe.

Raccolta, conservazione e uso del wasabi

Wasabi grattugiato usato in cucina

Dopo 2 o 3 anni, quando sono presenti i polloni, puoi portarli a piantarli e strappare la radice di wasabi che viene utilizzata in cucina come visto sopra. Taglia le foglie e raschia bene il rizoma per pulirlo.

Malattie, parassiti e parassiti del wasabi

Lumache, lumache e bruchi sono i nemici del wasabi.

Posizione e associazione favorevole di wasabi

È una pianta che viene coltivata in serra a causa delle sue esigenze in termini di temperatura e umidità.

Varietà di wasabi raccomandate per la semina in giardino

Gli specialisti indicano due cultivar giapponesi: Daruma wasabi che è verde scuro e Matsuma wasabi che è ancora più forte, di colore più chiaro.

(foto 1 di Qwert1234 - CC BY-SA 3.0 e foto 2 di Chris 73 - Wikimedia Commons, CC BY-SA 3.0)

Loading...

Video: wasabi S&B.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici