Quali Sono I Principali Disturbi Comportamentali Nei Cani?

Loading...

Loading...

Non c'è un buon priori o cattivo comportamento nei cani, ma alcuni di loro sviluppano disturbi specifici che possono avere varie cause come lo stress, l'ansia, la noia, un cambiamento di luogo o di ritmo o vecchiaia.

Tranne che per il secondo caso, legato alla senilit√† nel vecchio cane, i disturbi comportamentali derivano principalmente da lacune nell'educazione dell'animale. Tuttavia, essi possono rivelare un problema pi√Ļ profondo come il dolore o una malattia non diagnosticata, un trauma, un senso di competizione con un altro animale o un bambino, la paura di essere trascurati o abbandonati, ecc

Quali sono i principali disturbi comportamentali nei cani?

Ansia da separazione di cani

Questo disturbo del comportamento relative al ansia di separazione e iper-attaccamento √® comune nei cani domestici, quando non era sufficiente e gradualmente abituati a stare a casa da sola. Questa formazione deve essere fatto dalla pi√Ļ tenera et√† per il giovane cane √® in grado di gestire l'assenza del suo padrone, che √® naturalmente il primo pilastro di attaccamento emotivo. Ha sottolineato durante la separazione il cane iper-attached pu√≤ sviluppare comportamenti problematici, come mangiare o distruggere gli oggetti, perquisire l'appartamento, graffi divani, volare in armadi, urlando a morte in vostra assenza o mostrare la sporcizia (Fa i compiti).

Questi comportamenti devono essere corrette dolcemente e gradualmente, e mai dalla punizione che potrebbe aggravare l'ansia dell'animale, senza superare la situazione. La noia può anche essere la causa di comportamenti di distruzione patologica. In tutti i casi, essere solo la riabilitazione efficace per insegnargli a affrontare la solitudine: lasciare qualche minuto nella stanza e la casa, chiedendo al cane a rimanere nel suo cesto. Ascolta dietro la porta e non dargli tempo per fare cose stupide o abbaiare. Torna indietro e fertilizzalo quando è stato saggio, e allunga gradualmente la durata delle assenze. Se è annoiato, pensa di dargli dei giocattoli da masticare per impedirgli di rimettere la sua frustrazione sui tuoi mobili e oggetti personali.

L'impurità del cane

Come comportamento distruttivo, il comportamento non igienico nei cani deriva spesso da ansia da separazione, ma non solo. In primo luogo, è importante distinguere tra "incidenti" e sporcizia cronica legata a situazioni specifiche: la solitudine, la paura, lo stress... Se l'incontinenza, per la prima volta prendere seriamente in considerazione disturbi le vie urinarie possono essere dovute a patologie (insufficienza renale, cistite...) e quindi consultare il veterinario prima di cercare una causa psicologica

Se il cane è davvero sporco per un motivo diverso da medico, che vi porterà soprattutto a scoprire l'esatta causa di questo comportamento, al fine di intraprendere una riabilitazione per correggerlo. Quando lo sporco è causa di un malessere in seguito all'introduzione di un nuovo animale in casa, per esempio, può essere solo temporanea, ma fate attenzione a prendere provvedimenti per evitare che non accontentarti, iniziando senza lasciare il tuo cane per il nuovo arrivato.

Poiché la minzione è un comportamento di marcatura territoriale nei maschi interi, la castrazione dovrebbe probabilmente essere considerata se appropriata. Infine, i problemi urinari ed emotivi di sottomissione devono essere regolati preferibilmente con un comportamentista perché i meccanismi sono complessi.

Asociability nei cani

Questo disturbo si manifesta con una scarsa comprensione con gli altri cani: reazione aggressiva o la paura, abbaiare, atteggiamenti difensivi, presentazione esacerbato, ecc Questi tipi di comportamento di solito il risultato di una scarsa socializzazione quando il cane era giovane, vale a dire, non è stato sufficientemente portato a contatto con altri cani. Ma altre cause sono possibili come l'assenza della madre durante lo sviluppo del cucciolo, che non è stato poi imparare codici di comunicazione canina o brutte esperienze con gli altri cani in passato.

Un altro errore comunemente commesso dai proprietari, in particolare i cani di piccola taglia, √® quello di proteggerli dai cani pi√Ļ grandi evitando il loro incontro. Oltre a trasmettere la loro paura per l'animale, si desocialized totalmente il cane dandogli la sensazione che lui ha ragione di essere aggressivi o timidi con gli altri cani.La socializzazione √® quindi un passo cruciale nello sviluppo e nell'educazione del cane, qualunque sia la sua razza e dimensione, perch√©, essendo privato del contatto con gli altri, gradualmente dimenticher√† i codici del cane e questa mancanza di sollecitazione pu√≤ portare a gravi disordini sociali. In caso di trauma o socializzazione tardiva, √® essenziale considerare la riabilitazione con l'aiuto di un professionista.

Il cane in fuga

Il comportamento fuori controllo pu√≤ avere molte cause nel cane: mancanza di gite, noia, desiderio di trovare congeneri (soprattutto nei maschi interi), panico, ansia da separazione (il cane cerca di trovare i suoi maestri)... Qualsiasi cane pu√≤ diventare fuga, ma alcune razze sarebbero pi√Ļ predisposte, specialmente tra i cani da caccia. A volte pu√≤ essere difficile capire l'origine esatta di questa mania, e le fughe ricorrenti sono un comportamento complicato da fermare. Spesso, offrire pi√Ļ e pi√Ļ lunghe uscite √® una soluzione efficace.

La passeggiata al guinzaglio deve ovviamente essere preferita in modo che ogni giro non si trasformi in ricerche senza fine. Tuttavia, è possibile riabilitare il suo cane con il promemoria (ri) apprendimento per limitare il rischio di scomparire se si desidera liberarlo anche in libertà. Le sessioni di educazione canina possono essere molto utili al problema della fuga, offrendo al vostro animale domestico una stimolazione fisica e intellettuale. Va da sé che proteggere i recinti e il giardino aiuta a minimizzare il rischio di scappare, ma ciò non è sufficiente perché alcuni animali diventano maestri nell'arte della fuga. La castrazione è anche un rimedio efficace e spesso necessario per calmare l'ardore del cane in fuga. E se il tuo animale domestico soffre di ansia da separazione, solo una riabilitazione gentile lo aiuterà a superare la solitudine.

Il cane che abbaia

Alcuni cani abbaiano involontariamente, il che può causare problemi di vicinato ma è anche difficile per il proprietario. Ancora una volta, questo comportamento può avere varie origini come ansia, iperattività, paura dei rumori o estranei... Un cane che abbaia su ogni passante o che passa altri cani conosce spesso un problema di relazione con gli individui al di fuori del suo territorio, mostrando così un riflesso di guardia esasperato. Può anche manifestare attraverso questo comportamento una noia o un bisogno di attenzione.

In ogni caso, non punire o gridare, ma piuttosto usare la tecnica di rinforzo positivo di usare un singolo comando per chiedere il silenzio e ricompensare il cane non appena obbedisce. Questo è un processo a volte lungo che richiede di mantenere la calma e la pazienza, in quanto anche i rimproveri saranno percepiti come prova di attenzione da parte del cane, che ottiene ciò che vuole abbaiando. Questa riabilitazione a lungo termine può essere rafforzata dall'uso di un clicker o, come ultima risorsa, di un collare anti-abbaio, ma l'allenamento deve assolutamente avere la precedenza sulla correzione.

Loading...

Video: Cani problemi di comportamento.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici