Cos'È La Falena Di Bosso?

Loading...

Loading...

È innegabile che il legno di bosso sia molto popolare per l'arte topiaria da un punto di vista estetico del giardino e per la qualità del legno nella produzione artigianale di piccoli oggetti. Tuttavia, rimane una minaccia devastante per questo impianto in Francia: falena bosso, un bruco di origine asiatica particolarmente difficile da sradicare. È quindi importante conoscere questo insetto e sapere come proteggersi e trattarlo.

falena bosso

Falena di bosso: una farfalla devastante

Il bulbo del legno di bosso è una farfalla notturna riconoscibile per le sue ali bianche bordate di marrone, che è attratto dalla luce e che si differenzia dalle altre falene presenti in Francia per il suo riflesso dorato. Introdotti in Francia nel 2006, i bruchi rappresentano una vera minaccia per il legno di bosso perché si nutrono delle sue foglie fino all'asciugatura. Il bruco verde chiaro è riconoscibile da strisce longitudinali verde scuro con verruche nere.

Durante l'inverno, bozzoli di foglie e seta, nel bosso, ospitano i giovani bruchi e pupe. Partono a marzo e iniziano il loro roditura. Una volta cresciuto a giugno, inizia il periodo di fertilizzazione, le uova vengono deposte sotto le foglie e durante l'estate anche le larve rosicchiano. E le grinfie si succedono fino all'inverno, distruggendo sempre più il bosso.

Oggi non esiste un predatore naturale di questo parassita nel continente europeo, che promuove la crescita e la rapida diffusione del bruco.

falena bosso

Diventa consapevole del pericolo in tempo

È possibile determinare se il bosso è infetto quando il fogliame diventa secco e coperto da tele sottili. La presenza di bozzoli e di escrementi confermerà l'attacco del bruco sul legno di bosso. Per evitare che la pianta raggiunga questa fase, si consiglia di ispezionare il legno di bosso almeno una volta alla settimana.

Se noti qualche farfalla che vola sulle luci del giardino, puoi impostare le trappole a feromone per catturare i maschi.

Dato che il periodo di volo è tra giugno e settembre, sarà saggio proteggere il tuo bosso con le vele da insetto in questa stagione. Puoi anche considerare di puntare getti d'acqua ad alta pressione per rimuovere uova o bozzoli o succhiare i bruchi con un aspirapolvere.

Trattamenti di falena bosso

Se il tuo albero della scatola è gravemente infetto da larve di falena tarlo, dovresti optare per lo sradicamento del parassita con insetticidi biologici piuttosto che chimici. Questo è l'insetticida basato su Varietà di bacillus thuringiensis kurstakii suoi cristalli ingeriti dal bruco causeranno la sua morte in pochi giorni. Per fare questo, l'insetticida verrà spruzzato su tutto il fogliame della pianta infetta, preferibilmente la sera quando è più fredda e soprattutto più scura. Il batterio quindi corroderà l'intestino del bruco, privandolo quindi dell'uso della sua mascella, che gli impedirà di nutrirsi nuovamente. Morirà tra pochi giorni. Il trattamento può essere esteso a 3 settimane di distanza, due o tre volte, per trattare le generazioni che si riproducono.

È anche possibile controllare l'infestazione rimuovendo manualmente le uova e i bruchi e bruciandoli. Su questo punto, non c'è niente da temere perché non stanno pungendo. È anche possibile mettere in quarantena il bosso colpito semplicemente installando reti anti-insetti sul legno di bue sano.

Se i tuoi bossi sono annientati, strappali e bruciali. Non ripiantare il bosso nello stesso posto.

Loading...

Video: La processionaria.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici