Fiori D'Inverno Nel Giardino

Loading...

Loading...

La mimosa, fiore d'inverno nel giardino

L'inverno, che inizia in teoria poco prima di Natale e termina con l'arrivo della primavera, intorno al 21 marzo, non è la stagione più fiorente o attiva del giardino. Tuttavia, questo periodo di riposo durante il quale le piante sono calve o addirittura assenti, consente di dare uno sguardo diverso allo spazio per svilupparlo in modo diverso per il futuro.

Scommettere su piante con particolari strutture, colori e sagome

Anche se i fiori non sono la prima caratteristica dell'inverno, non dimenticare i pochi che prosperano nonostante il freddo e talvolta la neve. La mimosa (Accia dealbata) illumina il giardino con i suoi piccoli pompon giallo oro da dicembre a marzo e il suo profumo. I bucaneve (Galanthus nivalis) fioriscono anche sotto la neve, da gennaio a marzo, con le loro campane bianche. Le rose di Natale (Helleborus), come suggerisce il loro nome, prosperano a Natale fino alla primavera: sono facili da coltivare. Alcuni ciclamini resistenti al gelo crescono in pini e possono creare un bel parterre colorato.

Hamamelis - Pianta piuttosto all'aperto durante l'inverno

Tra gli arbusti, il gelsomino invernale (Jasminum nudiflorum) fiorisce anche tutto l'inverno, apparendo giallo, prima che appaia la sua foglia. Allo stesso modo, il profumato chimonanthus (Chimonanthus praecox) fiori prima dello sviluppo delle sue foglie, e i fiori ricordano l'odore del miele.

Viburnum invernale (Viburnum x bodnantense) regala mazzi di profumati fiori bianco-rosa da dicembre a marzo. L'amamelide (foto a lato) offre forse una delle più belle fioriture invernali di colore giallo, arancione con il rosso, come ragni sui rami, a gennaio e febbraio. Mahonia è anche un arbusto comune che sboccia giallo da febbraio ad aprile.

Alcuni alberi e arbusti offrono corteccia decorativa: è il caso di alcuni aceri (Acer) la cui corteccia può essere striata di rosso, bianco, verde, argento. La betulla (Betula) è anche nota per la sua corteccia bianca.

Tra le piante che sono interessanti in inverno per la loro silhouette o la loro struttura sono il tortuoso salice (Salix) o nocciola tortuosa (Corylis avellana) ma anche sagebrush (Artemisia) con fogliame verde-grigio o argento. I loro effetti di volume contribuiscono all'architettura equilibrata del giardino in inverno.

Proteggi le piante all'aperto e opta per la decorazione

Certo, le vele che svernano di cui avrai ricoperto le piante più sensibili al freddo, non sono di un estetismo pazzesco, ma sono necessarie, anche se nevica. Infatti, la neve è un isolante eccellente poiché sotto il manto nevoso la temperatura supera solo 0° C.

Se c'è troppa neve, scuotere i rami degli alberi che potrebbero piegarsi sotto il peso e fare una brutta piega. E poi, osserva la ghisa perché dove si verifica prima corrisponde alle zone più calde del tuo giardino, che riceveranno le prime piantagioni!

Le bacche che colorano il giardino in inverno

Come l'inverno è anche il periodo natalizio, prepara le tue decorazioni natalizie con ciò che la natura ci offre: abete, agrifoglio ma anche ghiande, muschio, vischio e tutte le bacche che colorano anche il giardino...

Se manca la fioritura, puoi anche costruire dei bulbi forzando mettendo la loro base in un po 'd'acqua: giacinto, croco, narcisi fioriranno in breve tempo. Dentro, l'amaryllis (Hippeastrum) ti offrirà bellissimi fiori ad imbuto in inverno.

Infine, non dimenticare di dar da mangiare agli uccelli che sono freddi, di tenerli nel tuo giardino dove sono utili, e ricordati di tagliare tutte le piante danneggiate o inaridite nel giardino, impedendole di avere aria abbandonata...

Loading...

Video: piante fiorite in inverno.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici