Bulbi Estivi Invernali

Loading...

Loading...

Bulbi

I bulbi estivi non sono resistenti. Per diversi anni, tuttavia, c'è stata una tendenza a lasciarli a terra perché gli inverni sono meno rigidi di 20 anni fa. Ma l'esercizio è rischioso. In un inverno molto rigido, nella regione parigina, per esempio, quasi nessuno dei bulbi estivi rimasti sulla terra è sopravvissuto. Anche quando furono lasciati in terra sabbiosa!

Procedere in tempo

dalia lacrimali gladioli, canna, fresie, acidanthéras giglio non resistente, Eucari, calla, Tigridia appena la previsione temperature notturne sotto 6-8° C. Ma è ancora possibile strappare i bulbi estivi fino alle prime gelate, che non raggiungono il suolo in profondità. Se la caduta è particolarmente umida (o in terreno pesante), è meglio rimuovere i bulbi in anticipo.

Come scavare?

Verso la fine di ottobre, scavare i tuberi con una forchetta. Eliminateli da terra e mantenete steli e fogliame. Conservare nel rifugio per dieci giorni. Una volta che le foglie sono gialle, tagliare gli steli mantenendo 10 cm di lunghezza.

Ordina le lampadine

Approfitta dell'operazione per separare bulbi e tuberi di dimensioni da sbocciare, bulbi da piantare in vivaio. Per le piante di corallo (gladioli), rimuovere il vecchio corm e mantenere quello che si è formato sopra. Elimina le piante malate o ferite che potrebbero marcire.

Il trucco per mantenere i tuoi bulbi

Puoi tenere i tuoi bulbi e tuberi aperti in una cassa, oppure metterli in segatura ben asciutta, che assorbe l'umidità in eccesso proteggendoli dalla totale essiccazione.

Conservazione dei bulbi

Se vivi vicino a una segheria, non avrai problemi a ottenerlo. In caso contrario, utilizzare lettiera di cavia, che offre anche ottimi risultati.

Lo sapevi?

In un clima mite, provate a svernare in loco: basta mettere i bulbi lontano dall'acqua con un foglio di plastica posto sopra.

Loading...

Video: Bulbi Autunno/invernali.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici