Yuzu (Citrus Junos), Il Limone Del Giappone

Loading...

Loading...

Yuzu è un arbusto che produce agrumi - di yuzus - dall'incrocio di mandarini selvatici e Citrus ichangensis. Originario della Cina, è cresciuto in Giappone da millenni. La sua crescita è lenta e non potrà mai misurare più di 4 metri di altezza. Devi aspettare almeno 4 anni prima di avere frutti su uno yuzu innestato. Attenzione, è molto spinoso, ma il suo punto di forza è senza dubbio la sua rusticità in quanto può supportare fino a -10° C.

Lemon Yuzu (Citrus junos), albero di limone giapponese, coltivazione e manutenzione

Le sue foglie verdi lucide sono lanceolate, semplici e persistenti. I fiori piccoli, bianchi, primaverili sono leggermente profumati: daranno frutti alla pelle spessa e irregolare, che è solitamente delle dimensioni di un mandarino, ma lo yuzu è giallo quando è maturo.

La scorza di questa pelle è molto apprezzata per l'uso culinario, in particolare in Giappone, dove viene utilizzata in molti piatti, ma anche in marmellata, pasticceria o liquori. Ha poco succo ma molti difetti. Il suo gusto acido è un mix sottile un po 'piccante tra pompelmo e mandarino.

In Occidente, sempre più grandi chef lo mettono in mostra nelle loro creazioni culinarie. Inoltre, l'olio essenziale estratto dalla scorza viene utilizzato in profumeria.

  • Famiglia: Rutaceae
  • Tipo: arbusto di agrumi
  • Origine: Giappone, Asia
  • Colore: fiori bianchi
  • Semina: si
  • Taglio: sì
  • Piantare: primavera
  • Fioritura: primavera
  • Vendemmia: da ottobre a dicembre
  • Altezza: massimo 4 m

Terreno ideale ed esposizione per piantare un giardino o yuzu in vaso

Yuzu è coltivato in pieno sole in un terreno ricco, non calcareo, leggero e ben drenato. Sopporta la mezza ombra, nonostante tutto.

Data di semina, taglio e innesto di yuzu

È sempre possibile seminare, tuttavia, dovrai essere paziente e non aver paura del fallimento. Preferisci le talee o strati in primavera, ma soprattutto l'innesto che farai sia in primavera che in autunno, che ti permetteranno di mantenere tutte le proprietà della pianta madre. Le piantagioni saranno fatte in primavera.

Consiglio di manutenzione e coltivazione Yuzu

Avrai bisogno di innaffiare lo yuzu durante il suo periodo di crescita (primavera ed estate) e poi lo spazio durante l'inverno. Se perde le foglie durante l'inverno, non ti preoccupare, puoi potarlo in primavera e lascerà delle belle forme. In ogni caso, rimuovere il legno morto in primavera.

Raccolta, conservazione e uso di yuzu

Lo yuzu viene raccolto alla fine dell'anno: ha raggiunto la maturità quando è giallo. Può essere tenuto fresco come tutti gli agrumi per alcune settimane.

Lo userai in cucina come indicato sopra.

Malattie, parassiti e parassiti dello yuzu

Gli afidi, i bruchi della falena limone sono i principali nemici dello yuzu. Nella serra, ragni rossi e cocciniglie possono attaccare yuzu.

Posizione e associazione favorevole di yuzu

È meglio piantare lo yuzu in una pentola o in un vassoio in modo che possa essere protetto dal freddo in inverno e restituirlo a una serra oa una veranda a 10° C (non all'interno che sarà troppo caldo). In zone molto calde, può essere messo nel terreno, con un pacciame e un velo svernante durante l'inverno.

Varietà raccomandate di yuzu per piantare in giardino

Yuzu (Citrus junos) è la specie tipo, l'unica coltivata.

Loading...

Video: Yuzu: agrume giapponese amato dagli chef più famosi.

Loading...

Condividi Con I Tuoi Amici