Gli 8 Passaggi Per Piantare Una Siepe

Piantare una siepe: passaggio 1


Passaggio 1: non aspettare troppo a lungo le piante, che siano in vasi, tumuli o radici nude. Preparare i fori di semina prima dell'acquisto e installarli entro due giorni.

Piantare una siepe: passaggio 2


Passaggio 2: non lasciare i tontini (che comprimono le zolle), anche se ti viene detto che sono biodegradabili. Le radici si diffonderanno più velocemente nella terra senza questa busta.

Piantare una siepe: passaggio 3


Passaggio 3: per ogni pianta, cerca il viso migliore (il più verde, il più fornito) per averlo in vista e che il risultato finale sia più bello ed equilibrato.

Piantare una siepe: passaggio 4


Passaggio 4: non mescolare gli strati di terra (che sono contrassegnati con il loro colore) quando si scava il buco. Quando si ricarica, sostituire gli strati nello stesso ordine (il più nero o omerale sopra).

Nello stesso registro: scopri quali piante favorire per una siepe da giardino.

Piantare una siepe: passaggio 5


Passaggio 5: pesta la terra, ma non troppo. Ci deve essere un po 'd'aria intorno alle radici per farli guarire bene. Usa la mano o la punta del piede o del tallone (non tutto il tuo peso).

Piantare una siepe: passaggio 6


Passaggio 6: fare un bacino di irrigazione che permetterà all'acqua di penetrare direttamente alle radici, senza gocciolare lontano dalla pianta.

Piantare una siepe: passaggio 7


Step 7 e 7bis: acqua subito dopo la semina per completare la compattazione del terreno. Eseguire l'irrigazione settimanale per tutto il primo anno, e anche in inverno, se è asciutto.

Piantare una siepe: passaggio 8


Passaggio 8: tagliare i legami che tengono le piante compatte solo alla fine della semina. Se lo fai prima, l'operazione sarà meno facile e i rami potrebbero rompersi.

Condividi Con I Tuoi Amici