Alder (Alnus Spp.), Il Povero Albero Del Suolo

ilontano (Alnus spp.) chiamato anche braccio è un albero che si trova principalmente nell'emisfero settentrionale. Principalmente rinvenuto nelle Alpi, così come in Corsica, l'ontano, nella sua età adulta, raggiunge generalmente dai 10 ai 30 metri a seconda della specie, con una durata laica.

Alder (Alnus spp.), Il povero albero del suolo

Un albero di gattini che cresce spesso in isolamento, l'ontano è facilmente riconoscibile per la corteccia glutinosa con corteccia grigia screpolata e aspetto ruvido. I fiori crescono separatamente sullo stesso albero: i gattini maschi sono più grandi delle femmine. Fecondati, danno frutti conici, legnosi e persistenti che diventano marroni in autunno. Le foglie verdi dell'albero, nel frattempo, sono decidue, mentre i suoi frutti in tonalità marroni sono conici.

Le sue radici trasportano noduli contenenti micorrize che gli permettono di fissare l'azoto dall'aria, che gli permette di prosperare in terreni molto poveri, in ghiaie di fiume o su rive erose; quindi, aiuta a fertilizzare e migliorare la qualità di alcuni terreni poveri.

Fonte di superstizioni, in particolare per l'ossidazione del suo tronco a contatto con l'aria (albero sanguinante), il cantiere era anche strettamente legato alla stregoneria nella mitologia greca. Da qui il suo nome "albero dei morti".
Fa un'ottima legna da ardere.

  • famiglia: bétulacées
  • tipo: albero
  • origine: emisfero nord
  • colore: foglie verdi, frutti marroni
  • semina: sì
  • taglio: sì
  • piantagione: autunno
  • altezza: Da 10 a 30 m

Terreno ideale ed esposizione per piantare un ontano nel giardino

L'ontano è un albero che prospera particolarmente bene nelle zone povere e umide, con un buon sole.

Data di semina e piantagione di ontano

Nel suo ambiente naturale, la semina e la propagazione di ontano avviene attraverso i semi dei suoi frutti. Talee legnose possono essere fatte in autunno.
L'ontano pianterà idealmente in autunno prima del periodo di congelamento.

Consiglio di manutenzione e coltivazione di ontano

È necessario irrigare regolarmente durante i primi anni dopo aver piantato l'ontano, specialmente durante i periodi di estate calda.

Malattie, parassiti e parassiti di ontano

Oltre al fungo Phytophtora che marcisce radici in terreni pesanti, l'ontano è molto resistente alle malattie e ai parassiti.

ontano

Posizione e associazione favorevole di ontano

Gli ontani amano molto le zone umide e isolate.

Varietà di ontani consigliate per piantare in giardino

Ci sono circa 30 specie di ontano ma in Francia il genere è rappresentato solo da 4: l'ontano della Corsica (Alnus cordata), con foglie di cuore, ontano bianco (Alnus incana) non superiore a 10-15 m, con la corteccia, ontano liscio e grigio, glutinoso (Alnus glutinosa) che raggiunge 25-30 m, con corteccia incrinata, ontano verde (Alnus viridis) che è un arbusto che non supera i 3 m.

Video: .

Condividi Con I Tuoi Amici