Una Giungla Di Bamb├╣ Nel Cuore Di Parigi

Incredibile: questa ├Ę stata la missione lanciata all'artista paesaggista Camille Muller da una coppia di artisti, proprietaria di una piccola Giardino francese, nel cuore di Parigi. Oggi, il posto ├Ę cambiato in un paradiso di vegetazione zen, bamb├╣ Giganti e carpe koi silenziose. Un universo sorprendente che a bacino contemporaneo, disteso in mezzo al layout, si divide in due atmosfere: da un lato una terrazza ordinata, prolungata da un pavimento di ciottoli, il cui giardino di bosso e aromatico rivisita i classici topiari, dall'altra, un vegetazione selvaggia e spontaneo, dove nidificare una capanna in agguato nel fogliame. Tra questi due mondi che si toccano, l'acqua ├Ę il collegamento: un ruscello scorre attraverso l'intero giardino, che giustappone rigide linee dritte e confusione esuberante. Per quanto riguarda le carpe koi, giocano le buone fate del luogo: addomesticate, lasciano persino che la loro testa si graffi...

Tieni il giardino fuori dalla vista

Prima, un giardino francese, con vis-à-vis importante. Dopo, una giungla impenetrabile... agli occhi.

Una terrazza ad angolo e un lavabo d'angolo

Un luogo, due atmosfere: da un lato, una terrazza con cespugli aromatici, dall'altro un rigoglio lussureggiante.

Tende di bamb├╣

Per ridurre la vis-├á-vis e strutturare lo spazio, Camille Muller ha usato gli allineamenti dei bamb├╣: il loro grande canne d'oro creare piani diversi e nascondere i limiti del luogo. Per evitare la moltiplicazione di questa pianta, che pu├▓ essere invasiva, il giardiniere deve aver cura di usare a recinto di bamb├╣ quando si pianta: "├ł indispensabile utilizzare una barriera di radice di buona qualit├á, spiega questo. Seppellito 50 centimetri nel terreno, supera circa 10: ├Ę brutto, ma deve rispettare un periodo di un anno, il tempo in cui la terra ├Ę coppa, prima di tagliare. " Controlla anche che entrambe le estremit├á del dispositivo si sovrappongano bene, per fermare la proliferazione dei rizomi in profondit├á.

Una capanna nascosta

Qui, il giardino esotico ├Ę accentuata da un capannone Tuareg, che pu├▓ essere visto in giardino, appena visibile attraverso il bamb├╣, il piccolo edificio crea un seducente Inoltre, chiamando il visitatore a passare i tre passi diardesia posato sul bacino. "A cabina ti permette di creare una controfigura, dice Camille Muller. Una volta installato all'interno, scopriamo il giardino da un'altra angolazione. " Un invito a viaggiare, il layout richiede un po 'di immaginazione - e alcuni oggetti del deserto: cuscini e tappetino di cuoio, disposti sotto uno scintillio tetto in rame.

Un giardino all'ombra

A causa della bassa esposizione al sole, la vegetazione ├Ę stata selezionata tra le piante all'ombra: a felci, scelto persistente per portare il verde anche in pieno inverno, si aggiungono le foglie oversize di Gunnera manicata e farfalle giganti. Infine, menzione speciale aHelxineLa piccola mascotte di Camille Muller, la cui piccola copertina bassa ├Ę sparsa in grandi tovaglie verdi... "A Parigi, devi prestare molta attenzione all'ombra: anche quando il posto sembra soleggiato, non esitare a installare piante a mezz'ombraperch├ę l'altezza degli edifici riduce notevolmente la luminosit├á. " Qui, le canne di bamb├╣ dorate illuminano anche il fondo del giardino... naturalmente!

Condividi Con I Tuoi Amici