I Bei Giardini Della Riviera

antibes vill thuret

Nel 1857, il botanico francese Gustave Thuret acquisì questo sito di 5 ettari dove acclimatò molte piante mediterranee e subtropicali, che sono spesso rare. L'INRA (Istituto nazionale di ricerca agricola) ha aperto i suoi uffici dal 1946 al 2004, continuando gli studi di Thuret.

Il Phoenix Park a Nizza

Nizza phoenix park

Goditi 7 ettari di verde in questo parco nel cuore della città per rilassarti con la tua famiglia e scoprire mille emozioni visive e olfattive. Sotto la serra piramidale chiamata "Diamante verde" vengono ricostruiti 6 climi tropicali e subtropicali. Il parco ospita molte specie animali che delizieranno i bambini (lontre, tarantole, iguane...).

La villa Ephrussi de Rotschild a Saint-Jean-Cap-Ferrat

villa ephrussi

Beatrice Ephrussi de Rothschild era un'appassionata d'arte nota per la sua eccentricità e il suo stile di vita da regina! La sua "Villa", che è uno dei più bei palazzi neo-rinascimentali della Costa Azzurra, incanta tanto quanto i suoi giardini (spagnolo, fiorentino, francese, lapidario, roseto...).

I giardini Maria Serena a Mentone

Il giardino di Villa Serena, lasciato in eredità alla città dal ricco inglese Henry Koenig, offre una splendida vista sulla baia di Mentone. Contiene una vasta collezione di palme, cicadee, cipressi... e una Strelitzia Augusta alta 12 metri (uccello del paradiso bianco con brattee viola)!

Il festival del limone a Mentone

Dal 1934, la città si anima a febbraio, celebrando il limone e altri agrumi locali. Tutto è una scusa per metterli in scena su temi rinnovati ogni anno. Migliaia di spettatori da tutto il mondo partecipano al "Corsi", giorno e notte!

La Riviera italiana

Hanbury Botanic Gardens a Ventimiglia

Ventimiglia Hanbury

Nel 1867, toccato dalla bellezza di Cape Mortola, Sir Thomas Hanbury acquisì un appezzamento di terreno per trama per soddisfare il suo desiderio di acclimatare specie vegetali da tutto il mondo. Oggi, i giardini botanici coprono 18 ettari e hanno più di 7.000 specie. Sono amministrati dall'Università di Genova.

La Villa Grock a Imperia

san remo imperia villa grock

Lo svizzero Adrien Wettach ha detto che "Grock" era un clown famoso in tutto il mondo all'inizio del XX secolo. Innamorandosi della regione, nel 1920 acquistò una proprietà che trasformò in un insolito ed eclettico palazzo, unendo gli stili secondo la sua ispirazione. Il parco, accuratamente restaurato, ha una ricca collezione di piante.

Un viaggio a Monaco

Giardino giapponese a Monaco

Descritto dal principe Ranieri III e progettato dal paesaggista Yasuo Beppu, questo giardino ha un fascino naturale che contrasta con il suo ambiente molto urbano. La sua posizione non è stata facile: è costruita su una lastra di cemento e il clima mediterraneo non favorisce le piante tipiche del giardino giapponese. Scommetti con successo!

Dove mangiare, dove dormire?

A Pipo, a Nizza

Veniamo qui per assaggiare la famosa Socca, una delle migliori di Nizza. L'arrivo dell'Italia nel diciannovesimo secolo nel bagaglio di immigrati genovesi, questa lastra di farina di ceci è diventata una specialità essenziale della cucina di Nizza. Si gusta appena sfornato, ancora caldo.

Villa Kilauea, Nizza

villa kilauea

Situato sulle alture della città, questa struttura invita a un totale cambiamento di scenario in un ambiente chic e accogliente. Offre una vista panoramica sulle verdi colline, i piccoli villaggi arroccati della Provenza e, in lontananza, le cime innevate del Mercantour. Tra 130 e 160 € la camera per due persone, colazione inclusa.

  • Villa Thuret - Giardino - Maggiori dettagli
  • Phoenix Park - Garden - Maggiori dettagli
  • Giardini di Lansau - Giardino - Maggiori dettagli
  • Villa Ephrussi de Rothschild - Giardino - Maggiori dettagli
  • Giardini Maria Serena - Giardino - Maggiori dettagli

Video: Ville e Giardini della Riviera dei Fiori.

Condividi Con I Tuoi Amici