Cambria: Superba Orchidea

orchidee cambria

La coltivazione dell'orchidea cambria è riconosciuta abbastanza facile anche se alcune regole sono necessarie per avere fiori bellissimi e per prolungare la fioritura.

Fiorendo spesso durante l'inverno, Cambria offre molti colori intorno al rosa, al viola e al bianco.

Ecco le azioni di manutenzione che ti aiuteranno a far crescere la tua orchidea Cambria.

Orchidee Cambria, scegli la tua posizione:

Le cambrie hanno bisogno di un massimo di luce ma temono, come la maggior parte delle piante d'appartamento, i raggi del sole dietro una finestra.

  • La pigmentazione rossastra delle foglie indica che riceve abbastanza luce
  • Le foglie che si scuriscono indicano che manca di luce
  • Un rosso intenso indica che ha troppa luce

La temperatura della stanza è anche importante anche se l'orchidea cambria tollera una certa freschezza nella stanza.

  • La temperatura ideale dovrebbe essere tra 18 e 24°
  • In estate, puoi se lo vuoi sul tuo balcone, sulla tua terrazza o nel tuo giardino, lontano dal sole.
  • In ogni caso, scegliere a luogo luminosoma senza sole diretto.

Annaffiare la cambria:

Ci sono due periodi di fioritura in Cambria, corrispondenti alla sua fase di crescita e alla sua fase di riposo.

Irrigazione durante il periodo di crescita:

  • L'arrivo di nuove foglie indica che la pianta sta entrando in un periodo di crescita
  • Innaffia regolarmente ma non eccessivamente in modo da non lasciare che le radici ristagnino nell'acqua
  • Utilizzare preferibilmente acqua con calcare piccolo o nullo
  • Porta un'orchidea di concime speciale debolmente concentrata (dividi le dosi prescritte da 2) ogni 2 annaffiature approssimativamente

Irrigazione durante il riposo vegetativo:

  • L'abbassamento delle temperature generalmente indica l'entrata in riposo vegetativo
  • Questo periodo di solito coincide con l'autunno e l'inverno
  • Limitare l'irrigazione al minimo, circa una volta ogni 15 giorni
  • Ferma qualsiasi fertilizzante
  • Riprendi ad annaffiare un po 'più spesso quando la tua cambria è in fiore

Fertilizzanti per cambria

Le cambrie hanno bisogno di materiali organici per sostenere la loro crescita. Come menzionato sopra (paragrafo sull'innaffiatura) è consigliabile somministrare regolarmente fertilizzanti, ma sempre in modo limitato.

  • Fornire fertilizzante alle orchidee quando la tua cambria si sviluppa (crescita delle foglie), di solito da maggio a settembre.
  • Meglio un dosaggio affidabile regolarmente di un'alta concentrazione di volta in volta.
  • Il dosaggio deve essere almeno metà della dose indicata sulla confezione

Rinforzare e moltiplicare una cambria:

Rinvasare la cambria:

Come tutte le orchidee, il rinvaso di cambria fa parte della vita della pianta e del suo apparato radicale.

  • Scegli un vaso di almeno 2 cm in più di diametro
  • Questa operazione viene generalmente eseguita ogni 1-2 anni ed è essenziale per aiutare lo sviluppo della vostra pianta.
  • Osserva il fondo del vaso per vedere se le radici hanno spazio per crescere.
  • Rinomina quando appaiono nuove radici
  • Aspetta un buon mese prima di riprendere il fertilizzante
  • Segui i nostri suggerimenti per rinvasare un'orchidea.

Moltiplicazione della Cambria:

Puoi moltiplicare le tue cambrie semplicemente separando gli pseudobulbi appena dopo la fioritura, di solito in primavera.

Fai di nuovo fiorire una cambria:

Cambria: superba orchidea: fioritura

A differenza del phalaenopsisLa cambria non fiorì sugli steli che davano fiori.

Tagliare i gambi dei fiori alla base dopo la fioritura

Attendi fino a quando i nuovi scatti sembrano vedere nuovi fiori apparire

Da leggere anche sulla manutenzione dell'orchidea:

Quale substrato, terriccio per un'orchidea? Frequente malattia nelle orchidee, cocciniglia Cultura e mantenimento dell'orchidea di cymbidium

Video: Cycnodes Wine Delight - A truly amazing orchid.

Condividi Con I Tuoi Amici