Crea Una Doccia In Giardino


Quando il termometro sale molto in alto, niente è più piacevole di essere in grado di rinfrescarsi all'aria aperta mentre si godono i caldi raggi del sole.

dimensioni:
Altezza: circa 1,8 m
Diametro: circa 2 m
difficoltà : media
Tempo di realizzazione: circa 6 ore

Caratteristiche particolari:

  • Doccia da giardino con rubinetto in acciaio inox
  • Tubo da giardino per collegare la doccia a un rubinetto
  • Circa 70 recinti impregnati di 2,5 m di lunghezza (diametro 6 cm) per il pannello doccia (a seconda della dimensione della doccia)
  • 6-8 colpi di campane in vaso, alte circa 1,8 m
  • Circa 2 m² di lastre di pietra naturale (a seconda della dimensione della doccia)
  • Circa 0,4 m² di ghiaia per drenaggio (a seconda della dimensione della doccia)
  • Approssimativamente 0,4 m³ di sabbia per la posa delle lastre (a seconda della dimensione della doccia)
  • Filo di recinzione galvanizzato, circa 4 m

vite:

  • 2 viti per legno in acciaio inossidabile (3,5 x 50 mm) per fissare la doccia

strumenti:

  • Sega a scoppio Bosch PSA 900 E
  • Trapano / driver Bosch PSR 10,8 LI-2
  • Tagliasiepi a batteria Bosch AHS 55-20 LI

Accessori:

  • Guanti da lavoro
  • Stoppino extra lungo in legno (2 x 300 mm)

Varie:

  • vanga
  • rastrello
  • mazzuolo
  • martello


Passi della realizzazione:

  1. Scegli dove costruire la doccia da giardino e determinarne la forma. Per questo, semplicemente posare le lastre di pietra naturale sul pavimento, nella posizione della futura doccia. Quindi traccia il bordo tagliando il terreno con una vanga.
    Consiglio: Quando si determinano le dimensioni e la forma della doccia, assicurarsi che lo spazio disponibile per la doccia sia sufficiente e che l'ingresso sia sufficientemente largo. Una forma organica con un ingresso leggermente sfalsato consente una migliore protezione da occhi indiscreti.
  2. Ora si tratta di scavare: usando la vanga, rimuovere l'erba e la terra ad una profondità di circa 20 cm all'interno del perimetro delimitato precedentemente.
  3. Per avere un pavimento rigido per la doccia, ora è necessario preparare il pavimento per la posa delle lastre. Usando un rastrello, allarga la ghiaia in modo uniforme all'interno della buca appena scavata.

  1. Quindi coprire la ghiaia con uno strato di sabbia che si farà attenzione a livellare con una tacchetta di legno o altro. La sabbia finirà per fornire un pavimento di perfetta planarità.
  2. Il prossimo passo è posare sulla sabbia il numero desiderato di lastre di pietra naturale. La miscela di lastre grandi e piccole può creare un bel contrasto. Lasciare uno spazio di circa 5-10 cm tra le lastre per far risaltare il motivo. Una volta che tutte le lastre sono nella posizione desiderata, premerle con le mani e poi spingerle leggermente nella sabbia con un martello di gomma.
  3. Quindi riempire gli spazi tra le lastre con la ghiaia rimanente che fungerà allo stesso tempo da drenaggio per la doccia.

  1. Ora è necessario installare, attorno al marciapiede, i pilastri che serviranno da schermo e paraspruzzi. Per una buona stabilità, metti la posta in gioco a circa 50 cm nel terreno con un martello. Lasciare un'apertura sufficiente (circa 1,5 m) all'ingresso della doccia. Affinché la doccia si adatti ancora più armoniosamente in giardino, lascia in due punti una piccola apertura di circa 30 cm di larghezza per piantare dei pergolati che riempiano lo spazio spingendo. Per fare questo, scavare una buca profonda 20 cm con la paletta lungo l'intera larghezza di ogni apertura e piantare da tre a quattro piani di betulla.
  2. Ora arriviamo alle finiture: utilizzando la sega a scatti Bosch PSA 900 E, tagliare l'estremità superiore dei paletti per formare un arco verso il basso verso il lato sinistro dell'ingresso della doccia. Per la forma dell'arco, ognuno può dare libero sfogo alla sua immaginazione.

  1. Per rafforzare la stabilità della posta in gioco, la posta in gioco sarà ora interconnessa con il filo della recinzione. Per fare ciò, forare il driver per trapano a batteria LI-2 Bosch PSR 10.8 e un trapano per legno sottile, praticando un foro nella parte superiore e inferiore del terzo dell'altezza di ciascun palo. Quindi passare il filo dall'esterno verso l'interno attraverso il foro inferiore del primo palo e dall'interno verso l'esterno attraverso il foro inferiore del secondo palo. Collegare tutti i paletti insieme, alternando ogni volta la direzione di passaggio del filo. Fissare il filo a ciascuna estremità. Quindi procedere allo stesso modo per la fila superiore di fori.
  2. Prima di poter aprire la doccia da giardino, ora è necessario installare il collegamento dell'acqua secondo le istruzioni del produttore della doccia. Seguendo le istruzioni del produttore, quindi avvitare la staffa di montaggio della doccia a una delle aste con il trapano / avvitatore a batteria Bosch. Collegare il tubo flessibile alla doccia. La connessione è finita!
  3. Non appena i ricci sono cresciuti troppo in altezza o larghezza, tagliali con la tagliasiepi a batteria Bosch AHS 55-20 LI.

Tutto quello che devi fare è goderti i piaceri di una doccia rinfrescante!

Condividi Con I Tuoi Amici