Creare Un Ponte Di Legno Su Un Terreno In Pendenza

Terrazza nel Devon

Gli angoli di riposo sono moltiplicati in questo spazio dove si incontra tutta la famiglia.

PRIMA: la posizione della terrazza

Terrazza nel Devon (anteriore)

In questo ampio giardino situato nella campagna inglese (Devon) i proprietari decidono di sfruttare il rilievo costruendo isole su palafitte. Scelgono il pino douglas, un legno non trattato che diventerà grigio nel tempo. Solo riferimenti preesistenti a questo sito che verrà conservato: un albero e una siepe sul retro del ripido giardino.

DOPO: Una terrazza sinuosa

Terrazza nel Devon, gioco di curve

La lunga passerella incornicia la terrazza circolare (al centro) e conduce al "ponte" superiore. Le piante ai piedi degli edifici in legno cresceranno e presto daranno l'impressione che camminiamo "nel" verde quando andiamo da uno spazio all'altro. Le linee morbide consentono alla struttura di integrarsi ancora più facilmente nel paesaggio.

Una differenza di altitudine ben utilizzata

Terrazza nel Devon (dislivello)

C'è una differenza di altitudine di 1,20 m tra la parte superiore e quella inferiore del ponte; e un buon metro tra i due "ponti". Qui, senza scale, ma una circolazione semplificata grazie al ponte. Entrambi i ponti sono montati su pile per adattarsi allo stress del pendio. Questa disposizione ti consente anche di goderti la vista senza preoccuparti, indipendentemente da dove ti muovi.

Accessori per il tocco decorativo

Terrace in Devon (decorazione)

  • Amache e sedie sospese: tela e corda intrecciata, permettono di sistemarsi in diverse parti del giardino per isolare e contemplare il paesaggio.
  • Lanterne: di ispirazione contemporanea o marocchina, illumineranno le belle serate estive. Per non parlare delle candele della citronella per tenere lontane le zanzare.
  • Cuscini di tutti i colori: per esaltare i colori chiari del legno e per il comfort!

Condividi Con I Tuoi Amici