Elaeagnus Angustifolia, L'Ulivo Boemo

Elaeagnus angustifolia

L'Elaeagnus angustifolia è un bellissimo arbusto, elegante e in rapida crescita.

In breve, cosa devi sapere:

Nome: Elaeagnus angustifolia
famiglia: Elaeagnacées

altezza
: Da 2 a 4 m
esposizione: Soleggiato, mezz'ombra
terra: Ordinario

fogliame
: Caduc
fioritura: Primavera
fruttificazione: Da agosto a ottobre

Ideale nella siepe o isolato, Elaeagnus angustifolia è facile da mantenere ma anche molto decorativo. (Foto © ClaraNila)

Piantagione di Elaeagnus angustifolia:

È meglio piantare l'elaeagnus angustifolia alautunno ma possiamo anche piantarlo perfettamentedurante tutto l'anno se è comprato in una pentola.

Se pianti il ​​tuo Elaeagnus angustifolia in inverno o durante estateevitare periodi di gelo o di calore.

  • In siepe, mantenere una distanza minima di un metro tra ciascun arbusto.
  • In tutti i casi, preferisci un terreno ben drenato e segui il nostro consigli per piantare.
  • Pozzo d'acqua durante il primo anno dopo la semina

Elaeagnus angustifolia può anche essere a volte molto invasiva ed è stata persino segnalata come specie invasiva in alcuni stati degli Stati Uniti.

Elaeagnus angustifolia ha una rapida crescita per fare una bella ombra in estate.

Dimensioni e manutenzione dell'Elaeagnus:

Se vuoi farlo più denso o accelerare la sua crescita, puoi potare leggermente l'arbusto durante i primi anni di circa 1/3 dei germogli dell'anno precedente.

L'Elaeagnus angustifolia ha molto bene ed ha anche bisogno di essere monitorato per rimuovere tutti i rigetti, giovani germogli che crescono intorno all'albero, come e quando.

  • Elaeagnus angustifolia può essere potato all'inizio della primavera o a l'autunno.
  • Elaeagnus angustifolia è anche molto resistente a tutte le forme di dimensionianche se sono gravi.
  • Può anche dare una forma diversa, ad esempio la palla, senza ostacolarne lo sviluppo.
  • Segui il nostro suggerimenti per la dimensione degli arbusti.

Malattie che colpiscono Elaeagnus angustifolia:

Elaeagnus angustifolia è abbastanza resistente nel complesso e molto resistente ai climi freddi, ma è sensibile a certi funghi che possono dare origine a verticillium.

È anche soggetto a clorosi che causa l'ingiallimento delle foglie di Elaeagnus angustifolia e poi il loro morire.

Per sapere di Elaeagnus angustifolia:

Nello stesso tempo resistente al freddo e molto estetico con i suoi riflessi dorati o argentati, l'Elaeagnus angustifolia è tornato tra le piante preferite dei nostri giardini.

L'elaeagnus angustifolia o ulivo della Boemia è anche un ottimo albero da ombra ed è perfetto per le siepi selvagge.

Ha una crescita molto più rapida delolivo.

Apprezziamo entrambi i suoi fiori profumati quello suo frutti commestibilibenché farinosi, vengono usati piuttosto cotti o addirittura essiccati.

Molto amante del miele, le api apprezzano particolarmente i suoi fiori che permettono di ottenere un miele di alta qualità.

In primavera, ti piacerà a fioritura dolce e discretafragrante e mellifere, mentre in autunno compaiono frutti gialli e argentati, entrambi commestibili per l'uomo e molto apprezzati dagli uccelli.

Un consiglio intelligente per Elaeagnus angustifolia:

Altamente resistente allo spruzzo e al vento, l'Elaeagnus angustifolia è l'ideale per il mare.

Video: Elaeagnus.

Condividi Con I Tuoi Amici