Un Giardino Fiorito E Profumato Nel Cuore Del Périgord

Giardini di Albarède, casa

La casa vista dal prato calcareo è stata lasciata alla flora spontanea.

√ą una valle tra bianche colline di calcare e pini neri, querce e bosso, vicino alla Dordogna, una mecca per il turismo nel P√©rigord. Quando Brigitte e Serge hanno deciso, negli anni ottanta, di reinvestire questo luogo in cui la famiglia di Serge aveva vissuto tra due soggiorni lontani, sono ovviamente sotto l'incantesimo.

"√ą stato il nostro ritorno sulla terra dopo essere partiti a Tolosa, Serge si √® trasferito in un paesaggista, nostra figlia stava arrivando, presto seguita da suo fratello", spiega Brigitte che √® subito entrata nell'orto con forti convinzioni escludendo l'uso di prodotti chimici e fertilizzanti e sostenendo un'alleanza sostenibile con la flora e la fauna selvatiche.

I giardini di Albarède, Brigitte e Serge Lapouge

Brigitte e Serge Lapouge nei giardini di Albarède

Giardini di Albarède, scacchiera di piante aromatiche

La scacchiera delle piante aromatiche fa la transizione tra il giardino fiorito e il frutteto.

Per sapere come adattarsi in modo permanente

La coppia √® apparso progetti ambiziosi in fretta perch√© le terre di questo vecchio fienile avevano tutto per rimanere ignoranti, pi√Ļ forniti hypercalcaires ciottoli che gli elementi fertili, e spazzato da correnti d'aria che accentuano i contrasti di un clima gi√† ruvida.

I giardini di Albarède, il cottage in mezzo alle aiuole

Il cottage in mezzo alle aiuole.

Dove molti giardinieri hanno abbandonato, Brigitte e Serge hanno restituito la situazione a loro vantaggio, spinti dal loro credo ecologico. L'uso del pacciame, la produzione di compost, la scelta di specie adattate, il mantenimento di una grande diversità e altri buoni principi raccolti dalle riviste di giardinaggio ecologiche hanno permesso loro di raggiungere le loro ambizioni e, inoltre, di risparmiare tempo sulla manutenzione.

I giardini di Albarède, onagres

L'enotera (primula serale) è perfettamente a suo agio in terreni poveri. Ha prosperato per tutta l'estate senza acqua.

Molteplici esperienze

Per evitare che questo lavoro tragga beneficio dalle erbacce, Brigitte semina un concime verde, la phacelia, le cui radici superficiali e traccianti sono facilmente rimosse. Il terreno occupato rimane pulito e viene rilasciato puntualmente per una semina di piselli o fagioli, un trapianto di insalate... fino a quando il giardino è di nuovo pieno di annuali produttivi.

Giardini di Albarède, cosmo

il Cosmos sulphureus assomigliano a se stessi anche in un ambiente secco e portano un'ombra apprezzabile all'orto grazie al loro fogliame chiaro. Attirano tutti i tipi di insetti ausiliari.

Giardini dell'Albarède, Rudbeckia

Rudbeckia annuale fiorisce ai primi di agosto, le piante perenni (qui R. fulgida var. Sullivantii 'Goldstrum') 2 o 3 settimane dopo. Anche senza petali, sono belli fino all'inizio dell'inverno.

Giardini dell'Albarède, enormi dalie

Le dalie, non troppo avide, solide e robuste, con forti steli ramificati, vengono scambiate da un giardino all'altro. Se i monconi rimangono in posizione, vanno o si rompono a seconda degli inverni.

Le creazioni di Serge

Confini di Plessis

Giardini di Albarède, confine di plessis

Realizzato con steli di corniolo intrecciati intrecciati tra pali di acacia distanziati di 50 cm, questo plessis è in buone condizioni dopo 5 anni, ma non è mai stato in contatto diretto con la terra. Questo tipo di bordo già utilizzato nel Medioevo, viene utilizzato per contenere la base delle piante, che evita di picchettare altezze di 80 cm di fusti. Mantiene anche un aspetto curato tra i tappeti erbosi e le aiuole, senza alcuna manutenzione.

Recinzioni di castagno

I giardini di Albarède, recinti di castagno

Il legno di castagno √® molto utilizzato nel P√©rigord, vicino alle foreste del Limousin. Questo legno resistente alla corrosione non richiede la pittura o la lavorazione e la sua patina naturale si fonde con il paesaggio. Il giardino √® chiuso con libri fatti di pali grezzi ; sopra nell'orto, il traliccio √® pi√Ļ leggero, montato con steli a fessura e assemblato su pali di acacia. √ą un supporto perfetto per le arrampicate annuali come gli ipom√©es.

Per andare oltre:Relaxation Garden ti dà i suoi consigli e trucchi per piantare con successo una castagna nel tuo giardino.

Pavimenti Calade

I giardini di Albarède, i terreni in calades

Serge ha realizzato la calata con ciottoli di fiume sigillato su un massetto di cemento leggero, mescolato con sabbia, cemento bianco e calce. Le opere sono fatte quadrato per quadrato; l'assemblaggio richiede cura e tempo. Serge crea dama in cui si alternano piante e minerali. Una buona parte dei ciottoli rimane in superficie per dare sollievo al terreno.

I repères
Luogo: Valle della Dordogna nella sua parte pittoresca (10 km da Marqueyssac).
clima: contrastato, quasi continentale. Estati calde e secche, inverni lunghi e freddi (da -13 a -15¬į C ogni inverno, -17¬į C nel 2003). La primavera e l'autunno possono essere piovosi. Molte prove sulla vegetazione mediterranea hanno portato a una selezione limitata ma resiliente.
Sol: calcare causse, sassoso, asciutto. Terreno condiviso in origine tra sottobosco di rovere e prati limpidi e calcarei.

Condividi Con I Tuoi Amici