Piselli (Pisum Sativum), Piselli O Mangetout

Il pisello fa parte delle verdure annuali, nane o rampicanti (canottaggio). La pianta ha bisogno di aggrapparsi a un supporto con i suoi viticci situati all'estremità dei piccioli fogliari. La pianta ha foglie lunghe da 5 a 8 cm, composte da 2 o 3 paia di piccoli foglietti arrotondati.

Piselli (Pisum sativum), piselli con grani increspati o lisci

Questa pianta produce un baccello bivalve chiamato baccello, dritto, leggermente arcuato, lungo fino a pochi centimetri, all'interno del quale, ben avvolto e riparato, nasconde da 6 a 10 piselli che può essere liscia (rotonda) o spiegazzata, fino a 8 mm di diametro. I primi sono adatti per la coltivazione precoce, specialmente nelle regioni con clima mite, e quelli con grani increspati, più dolci e più grandi, rimangono morbidi più a lungo.

Il pisello è quindi classificato nella categoria di quello che viene chiamato un ortaggio a seme: verde quando viene mangiato fresco dal baccello o secco, quindi diventa "pisello spezzato". E quando il baccello viene mangiato prima la formazione di semi, parliamo di piselli mangiatutto.

Tenero e leggermente dolce, il pisello ha un valore energetico relativamente elevato (80 kcal / 100 g), è ricco di vitamina B, C ed E, fibre, potassio e fornisce proteine.

  • famiglia: Fabaceae
  • tipo: verdura annuale
  • origine: Medio Oriente, Europa meridionale
  • semina: sì
  • piantare: Da ottobre a novembre o da febbraio a giugno
  • vendemmia: Da maggio ad agosto
  • altezza: 50 cm (nane) a 3 m (canottaggio)

Terreno ed esposizione ideali per la coltivazione di piselli

Per il pisello è necessario un terreno ricco, ben drenato, umido e umido, ben stagionato. Si godrà anche uno spettacolo caldo e soleggiato in primavera; il caldo dell'estate non gli va bene, motivo per cui non è raccomandata la semina tardiva.

Data di semina piselli nell'orto

I fagioli piselli vengono seminati in ottobre e novembre in zone con temperature invernali miti per produrre raccolti precoci in primavera, tra febbraio e giugno. Il pisello maturo viene seminato solo in questo momento, da febbraio a giugno.

  • Vedi anche il nostro file sulla semina dei piselli

Consigli per la cura e la coltivazione dei piselli

Sia varietà di piselli nani o il canottaggio, dovrebbe essere installato subito dopo piantare un traliccio, un recinto o tutori (noce, bambù...), perché per natura, piselli e impugnature di arrampicata con i suoi viticci.
Dovrai fare attenzione a mantenere il terreno bagnato fino a quando i baccelli non si formano, ma non esagerare perché l'acqua in eccesso può essere fatale soffocando le radici. Paglia per preservare la freschezza ed evitare le erbacce.

Affrontare i piedi quando sono 10 cm, li aiuterà a stabilizzarsi.

Raccolta, conservazione e uso di piselli

Il pisello o il pisello avido si raccoglie non appena i baccelli si formano, prima che i semi crescano all'interno. Cucinano velocemente con acqua o saltati in padella con burro e sono ancora meglio un po 'croccanti.

Il pisello fresco viene solitamente raccolto dai 3 ai 4 mesi dopo la semina. Per vedere se il pisello è pronto per il raccolto, osserva se i baccelli sono pieni e paffuti. Devi sgusciarle prima di cucinarle nell'acqua e poi cucinarle in una fioriera con altre verdure, per esempio.
Una volta raccolto, fresco o goloso, il pisello si presta al congelamento.

piselli freschi

Il pisello secco rimane sulla pianta nel baccello dove si asciuga prima di essere raccolto per la conservazione a secco, ma attenzione agli attacchi di strisciante.

Malattie, parassiti e parassiti di piselli

Il pennello da pisello può deporre le larve in piselli che li renderanno sgradevoli. La muffa grigia e l'oidio si sviluppano anche quando l'umidità è troppo alta.

Posizione e associazione favorevole di piselli con altre verdure

I piselli crescono bene accanto alla barbabietole, carote, cavolo rapa, cetrioli, sottaceti, fagioli, lattuga, mais, rape, porri, patate, ravanelli, ma devono essere tenuti lontano, preferibilmente cipolla, aglio scalogno

Varietà di piselli consigliate per il tuo orto

Tra le varietà a chicco tondo nano, 'Caractacus' è ideale per una semina autunnale, 'Douce Provence' è precoce e molto dolce, 'Petit provençal' è un classico molto produttivo... Se preferisci le varietà a grani tondi con risme 'Esprimere con lunghi baccelli' ha dimostrato il suo valore, fa parte delle tradizioni, 'Serpette cento per uno' è rustico, adattato alle regioni fredde, 'Serpette d'Auvergne' offre un gusto più raffinato...

Per le varietà nane rugose, 'Marvel of America' è presto, tradizionale, 'Wonder Kelvedon' è precoce, molto dolce, adatto per l'inscatolamento... Se si opta per varietà di rastrello, 'Senatore', tradizionale, non ti deludere, 'Rondo' ti porterà una produzione importante...

piselli o piselli avidi

Sono state selezionate varietà di piselli o piselli avidi, come "Corno d'ariete" che si congela bene o "Carouby de Maussane", un classico produttivo senza fili...

Video: .

Condividi Con I Tuoi Amici