Phlomis Fruticosa, Sage Of Jerusalem

julusalem sage phlomis fruticosa

Phlomis fruticosa, nota come salvia di Gerusalemme, è una facile pianta arbustiva, decorativa e molto resistente alla siccità.

In breve, cosa devi sapere:

Nome: Phlomis fruticosa
famiglia: Lamiaceae
tipo: Perenne

altezza
: 150 cm
esposizione: Soleggiato, mezz'ombra
terra: Ordinario, anche povero

fogliame
: Persistente
fioritura: Da maggio a luglio

Piantare il saggio di Gerusalemme:

Il saggio di Gerusalemme è piantato indifferentemente, a primavera o autunno e idealmente terreno ben drenato.

In effetti, quando pianta la salvia da Gerusalemme, assicurati di avere un terreno ben drenato perché questa pianta odia l'acqua stagnante.

  • Phlomis fruticosa ama le situazioni molto soleggiate per fiorire bene.
  • Il saggio di Gerusalemme non teme il vento, al contrario.
  • Ha bisogno di un terreno leggero a tutti i costi, perché non suolo mescolato con sabbia o ciottoli.
  • Spazi ogni pianta di almeno 100 cm perché la salvia di Gerusalemme cresce rapidamente.
  • Moltiplicazione di talee in estate.

Manutenzione e dimensioni del saggio di Gerusalemme:

Dal lato della manutenzione, questa pianta è molto facile da coltivare e reclama quasi nessuna cura.

Non c'è bisogno di acqua quando installato perché può vivere senza acqua per molte settimane.

Dimensione del saggio di Gerusalemme:

Dopo la fioritura, tagliare circa la metà per mantenerla compatta e migliorare la successiva fioritura.

Dopo l'inverno, se il saggio di Gerusalemme ha perso le foglie:

  • Taglia i gambi che si sono congelati e non iniziare in primavera.

Per conoscere il saggio di Gerusalemme:

Phlomis fruticosa, Sage of Jerusalem: gerusalemme

È il suo fogliame lanuginoso che gli dà il nome di salvia di Gerusalemme, anche chiamata arbusto saggio o phlomis arbusto.

Pianta facile per eccellenza, il saggio di Gerusalemme è adornato con una bellissima fioritura gialla in primavera, formando un cespuglio fiorito di bellezza.

Essere parte della stessa famiglia di timo, il basilico, il rosmarino o ancora salvia officinale, il saggio di Gerusalemme ha le stesse origini mediterranee.

E 'anche per la sua robustezza e la capacità di adattarsi a luoghi asciutti e difficili come spiagge che si apprezzano il saggio di Gerusalemme.

Nota che se il saggio di Gerusalemme è persistente, può perdere le sue foglie in inverno quando il clima è relativamente freddo.

Malattie e parassiti che colpiscono il saggio di Gerusalemme:

La salvia di Gerusalemme è una pianta molto resistente e resistente alla maggior parte delle malattie.

Si possono notare cicaline nelle ascelle delle foglie, ma ciò non dovrebbe interferire con lo sviluppo e la fioritura del saggio di Gerusalemme.

Smart Council sul Saggio di Gerusalemme:

Se vivi in ​​riva al mare o ti piace l'atmosfera mediterranea, questa pianta è per te!

Condividi Con I Tuoi Amici