Sarsaparilla (Smilax Aspera L.), Convolvolo Spinoso

La pianta del paese dei Puffi, la sarsaparilla (Smilax aspera L.) o il conino spinoso: coltivazione, mantenimento

La salsapariglia è una liana legnosa, rampicante, volubile e dioica, che cresce principalmente intorno al bacino del Mediterraneo, in boscaglia e sottobosco. Originariamente, proviene da Australia, Africa, Messico e Asia centrale. La sua resistenza è relativamente limitata a -5° C massimo.

Le foglie sempreverdi, alternate, singole, vetrate sono a forma di cuore o a forma di punta con un picciolo che ha due viticci. La lama è molto marcata dalle venature e il suo bordo è spinoso. Anche i gambi angolari sono spinosi.

I fiori si formano nell'asse delle foglie, sotto forma di stelle bianco-verdi. Le piante femminili portano frutti, in novembre e dicembre, in baie sferiche di colore rosso scuro, a grappoli, che gli uccelli amano.

Non mangiamo bacche ma possiamo mangiare giovani germogli come gli asparagi. Queste sono le radici salsapariglia fino a 1 m, che ha reso la sua reputazione per le loro proprietà medicinali: un tempo molto lungo, sono stati utilizzati per il trattamento di malattie della pelle (psoriasi, eczema...) ma le proprietà purificanti, sudorifere e contro i reumatismi sono stati anche apprezzati. In alcuni paesi, la salsapariglia è considerata una pianta afrodisiaca! E nella terra dei Puffi, è la pianta preferita dei piccoli elfi blu!

  • Famiglia: Liliaceae
  • Tipo: perenne
  • Origine: Australia, Messico
  • Colore: fiori bianco-verdi
  • Semina: si
  • Taglio: no
  • Piantare: primavera o autunno
  • Fioritura: da agosto ad ottobre
  • Altezza: fino a 3 m

Terreno ideale ed esposizione per piantare sarsaparilla in giardino

Un terreno argilloso-siliceo ben drenato con mezz'ombra o piena esposizione al sole, al riparo dai venti dominanti, sono le condizioni che attrarranno Smilax.

Data di semina, taglio e messa a dimora di salsapariglia

È in autunno che seminerai la Smilax sotto una cornice fredda. Una divisione di cespi può essere fatta in primavera o in autunno.

Consigli di manutenzione e coltivazione di salsapariglia

Dopo la fioritura, effettuare una misura di ringiovanimento se necessario.

Malattie, parassiti e parassiti di salsapariglia

Il bruco di lepidotteri può attaccare la pianta.

Posizione e associazione favorevole di salsapariglia

Piante di salsapariglia contro un albero, un pilastro o un muro soleggiato. Lo piegerai per fare una bella arrampicata ornamentale.

Varietà raccomandate di sarsaparilla per la semina in giardino

oltre a Smilax aspera L.ci sono molte specie di cui Smilax Cina, che viene dalla Cina, Smilax herbacea, vite non spinosa, più rustica e annuale con frutti neri, Smilax tamnoides (o Smilax medica), coltivato per le sue proprietà medicinali soprattutto nell'America centrale e meridionale.

Video: .

Condividi Con I Tuoi Amici